Vittoriro, “Spring Endurance Cup 2013″

Anche quest’anno il Comune di Vittorito in collaborazione con l’Associazione Equestre “I Cavalieri dell’Antera” ha organizzato un importante appuntamento ippico nei giorni 26-27-28 Aprile denominato “Spring Endurance Cup 2013″.

I cavalieri si sfideranno nella gara internazionale, per le qualifiche agli Open European Endurance 2013 che si svolgeranno a Most nella Repubblica Ceca a settembre, per i Campionati del Mondo di endurance under 21 ad agosto in Francia e per il Campionato Italiano Assoluto Young Rider. Nella gara nazionale di Domenica 28, è previsto il prestigioso Trofeo ASSI (Agenzia Servizio Sviluppo Ippico), per il miglior cavallo nato e allevato in Italia. Nei due giorni di gare, saranno presenti 160 cavalieri con circa 200 cavalli, e 700 persone al seguito tra cui N° 8 Veterinari, (uno dalla Spagna), N° 7 Giudici, (due dalla Spagna), N° 6 Cronometristi, N° 2 Maniscalchi, personale medico e paramedico, la protezione civile di Raiano e Collarmele.

Il percorso gara della lunghezza 30 km interesserà i Comuni di Vittorito, Popoli, Raiano, Corfinio e Roccacasale ed attraversera le riserve naturali delle sorgenti del Pescara e delle Gole di San Venenzio.

“La straordinaria partecipazione, testimonia la notevole rilevanza che l’evento ha assunto, nel corso degli anni, per lo sport equestre nazionale, ed è la conferma dell’interesse alla notevole diffusione dell’allevamento equino nella nostra provincia dell’Aquila” afferma Adriano Marrama dell’Associazione I Cavalieri dell’Antera “Non meno importante è il ritorno in termini di indotto per il territorio abruzzese dato l’elevato numero di partecipanti che per quattro giorni sono ospiti negli alberghi e negli agriturismi del comprensorio peligno. Molto apprezzato il circuito, definito da tutti tra i più belli d’Italia, per le emergenze naturalistiche, culturali, artistiche ed archeologiche dell’Abruzzo Aquilano”. dichiara con orgoglio il Presidente onorario dell ENDURANCE CUP e sindaco di Vittorito Carmine Presutti “Durante i giorni di gara, abbiamo abbinato alla manifestazione molti stand per la promozione dei prodotti tipici locali: Olio Extravergine, vini DOC, Tartufo, Aglio rosso di Sulmona, Zafferano di Navelli. Un modo intelligente per fare, con sempre minori risorse del marketing territoriale e promuovere il nostro territorio coniugando sport, agricoltura ed allevamenti, tempo libero”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *