Villa Sant’Angelo, Gran Sasso in casa del Cus Roma il 6 dicembre

” Domenica si deciderà il nostro futuro, vincere la partita è fondamentale “. Con queste parole il direttore generale della Gran Sasso Rugby, Pierfrancesco Anibaldi, ha descritto la trasferta di domenica prossima nella capitale, contro il cus Roma. Dopo l’ottima vittoria in casa contro il Perugia, i grigiorossi, guidati da Pierpalo Rotilio, sono determinati a vincere contando anche sul rientro di alcuni atleti convocati nella scorsa settimana con la nazionale italiana di rugby a 13. ” Contro di loro abbiamo già vinto – ha dichiarato il trequarti centro, Alessio Guardiano  -, non dobbiamo commettere l’errore di sottovalutare l’avversario ma dobbiamo rimanere concentrati per tutti gli 80 minuti per vincere questa partita importantissima e iniziare a raccogliere i frutti di tutto il lavoro svolto”. Il fischio d’inizio è fissato alle ore 14 e 30 presso lo stadio di Tor di Quinto.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *