Verona, approda al Vinitaly la cucina tradizionale teramana

Il 7, 8 e 9 aprile, organizzata dal Consorzio di Tutela Colline Teramane in collaborazione con l’associazione di ristoratori e pasticceri “Qualità Abruzzo, artigiani del gusto”, si terrà la manifestazione “Cucina e Vini delle Colline Teramane”: i visitatori del Vinitaly verranno deliziati con finger food ispirato alla cucina teramana.
Con la fiera veronese del vino proseguono le attività di promozione dei vini abruzzesi dei due consorzi di tutela, iniziate con la campagna di successo “Montepulciano piacere d’Abruzzo”, diffusa a livello europeo. Conosciuto dal 92% degli italiani e considerato dall’89% di questi uno dei rossi più importanti del Paese, il Montepulciano d’Abruzzo arriva dunque a Verona per conquistare ancor più palati di quel 33% che, ad oggi, permette al rosso d’Abruzzo di vantare la sua presenza nei migliori ristoranti del mondo.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *