Vasto, uno spettacolo racconta il caso Moro l’11 maggio

L’Associazione Culturale L’Altritalia e la Compagnia Teatrale “Il piccolo resto”, in collaborazione con l’Agenzia per la Promozione Culturale di Vasto – Regione Abruzzo, in occasione del 9 maggio, anniversario dell’uccisione di Aldo Moro e “Giorno della memoria” delle vittime del terrorismo e delle stragi, presentano lo spettacolo “SE CI FOSSE LUCE – Raccontando il Caso Moro” di e con Marco Bellelli e con Gianna Di Donato, Paola Di Diego, Emanuela D’Ortona. Lo spettacolo, per la regia di Eva Martelli, andrà in scena domenica 11 maggio 2014 alle ore 18 presso l’Auditorium dell’Agenzia per la Promozione Culturale di Vasto, in Via Michetti 63.

Il testo dello spettacolo è uno sforzo di sintesi che si basa sulla cronaca di allora, sui tanti documenti d’inchiesta, e sulla ricca pubblicistica dedicata alla vicenda, nel tentativo di portare un po’ di luce fra le tante zone d’ombra di quella vicenda, in cui si celano responsabilità e si intrecciano misteri non ancora chiariti. Ne scaturisce un salto indietro nella storia d’Italia, un racconto da cui emerge non tanto una verità definitiva (che non ancora è stata trovata), quanto piuttosto un suggestivo ricordo di Aldo Moro e del suo dramma, una ricostruzione e una interpretazione della vicenda basate sull’evidenza dei fatti e su deduzioni storiche.

Informazioni: Gianna Di Donato, Presidente Ass. Culturale L’Altritalia Tel. 388 3031523 e-mail: giannadid@virgilio.it

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *