Vasto, seminario formativo sulla legalità democratica il 13 e il 14 novembre

Il prossimo fine settimana si svolgerà presso l’auditorium del Liceo Artistico “Pantini-Pudente” il seminario formativo del progetto di educazione alla legalità democratica del Comune di Vasto “LegalizeYou” (DGC n.376/2012).

Nei giorni 13 e 14 novembre 2015 dalle ore 11.00 alle ore 13.00 è previsto lo svolgimento di un seminario formativo sulla legalità democratica tramite lo studio di buone prassi per la prevenzione del disagio criminale attraverso percorsi educativi incentrati sulle arti performative.

Il seminario sarà a cura della Consulta Giovanile Vasto, del Progetto Giovani e dell’ass.ne culturale “Tercero Empleo” che, per la giornata del venerdì, si avvarranno della collaborazione dell’ass.ne “Musica contro le mafie” e dell’ass.ne “Libera-Associazioni, nomi, numeri contro le mafie”.

Di seguito il programma dettagliato:

Venerdì 13 Novembre – “Musica contro le mafie”

MUSICA CONTRO LE MAFIE – Il DOCUMENTARIO

Proiezione e Dibattito

13 Novembre – Ore 11:00 Liceo Artistico Pantini-Pudente

Via dei Conti Ricci 1 – VASTO  (CH)

Intervengono a seguire:

–       Maurizio Capone (Capone & Bungt  Bangt ) – Artista Testimonial

–       Gennaro de Rosa – coord.naz “Musica contro le mafie”

Modera:

Francesco del Viscio – Libera Vasto

Musica contro le mafie è un progetto che nasce con l’intento di unire sotto la bandiera della legalità le voci di tanti artisti italiani.

Gli artisti diventano testimoni di un messaggio di impegno e consapevolezza, di riflessione e invito alla “cittadinanza attiva”.

La Musica, il più popolare e universale dei linguaggi, per veicolare messaggi profondi, per catare e suonare desideri di giustizia, per scuotere dall’indifferenza dall’apatia e dalla rassegnazione.

Musica contro le mafie è un contesto di cui tutti possono essere autori; una associazione che grazie all’impegno degli artisti coinvolti da sostegno ed è, a sua volta, sostenuta da Libera (Associazioni, nomi e numeri contro le mafie).

L’iniziativa si divide, ad oggi in 3 blocchi : Il Premio, Il Libro/cd e il Documentario.

A Vasto all’interno delle iniziative del progetto del Comune di Vasto “Legalize You”, progetto di educazione alla legalità democratica, il prossimo venerdì 13 novembre dalle ore 11.00 presso il Liceo artistico Pantini-Pudente presenteremo il documentario: MUSICA CONTRO LE MAFIE – L’ALTERNATIVA.

“Musica contro le mafie”: un viaggio, un percorso, una moltitudine di voci, di luoghi e di contesti; cosa può fare la Musica contro le mafie?

Nel documentario si alternano le testimonianze di tanti artisti, con quelle di scrittori, operatori, giornalisti e testimoni di giustizia.

La Musica è il filo conduttore di tutto il film. La sua forza dirompente è da sempre utilizzata per preservare e tramandare la memoria. Gli artisti diventano testimoni di un messaggio di impegno e consapevolezza, di riflessione e invito alla “cittadinanza attiva”. La Musica, il più popolare e universale dei linguaggi, per veicolare messaggi profondi, per cantare e suonare desideri di giustizia, per scuotere dall’indifferenza dall’apatia e  dalla rassegnazione. La Musica per sconfiggere le mafie! La Musica per sensibilizzare e creare un modello culturale da contrapporre a quello    mafioso…perché l’antimafia si fa anche divertendosi.

Sabato 14 Novembre – “Una vita per la legalità”

ore  11.00  Apertura dei lavori e presentazione del progetto “LegalizeYou”;

ore  11.15 “Una vita per la legalità: le vittime delle mafie in Italia” Intervento – Testimonianza del prof. Vincenzo Musacchio, docente di diritto penale in varie Università italiane e direttore della Scuola di Legalità “don Peppe Diana” di Roma e del Molise, sul progetto delle Scuole di Legalità;

ore   11.45  Proiezione del documentario “Una vita per la legalità: le vittime delle mafie in Italia” e dibattito;

ore   12.15  Intervento – laboratorio “Musica libera” della band “Tercero empleo”;

ore   13.00  Chiusura dei lavori e saluti.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *