Vasto, I riti della settimana santa dal 10 al 17 aprile

A Vasto, dopo la processione della Sacra Spina, iniziano gli appuntamenti della settimana santa nel segno della tradizione. 17 aprile Giovedì santo, dopo i riti religiosi, inizia il cordoglio penitenziale per la morte di Gesù. Si ripete la “devozione dei Sepolcri” allestiti nelle chiese cittadine. Il numero delle chiese da visitare, secondo l’usanza, deve essere dispari e non inferiore a cinque. 18 aprile Venerdì santo, alle ore 19,00, dalla chiesa di Sant’Antonio, Via Adriatica, inizia la processione del Cristo Morto che si snoda attraverso tutto il centro storico, che viene illuminato dalla tremula luce delle torce dei fedeli. Ad animarla sono le confraternite della Sacra Spina, del SS. Sacramento, del Pio Monte dei Morti ed altre che recano lungo le strade buie e silenziose i simboli della passione e il “Cristo morto ” coperto da un prezioso velo. La solenne processione è accompagnata dalle struggenti note del “Miserere” eseguite dalla Schola Cantorum “Antonio Zaccardi”. 10 aprile Sabato santo, alle ore 12,00 si svolge la processione della Madonna Addolorata che parte dalla chiesa di San Francesco da Paola, in Piazza Rossetti. Le donne della confraternita dell’Addolorata animano la processione e sorreggono la statua della Madonna. Per ulteriori informazioni: Chiesa di S.Antonio tel.0873367461. Ufficio IAT-Informazioni ed Accoglienza Turistica di Vasto tel.0873367312

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *