Trasacco, terza edizione per “Non Il Solito Festival”: ospiti Management del Dolore Post Operatorio, The Hacienda, Polar Station e The Wer

E’ iniziato il countdown per la terza edizione di “Non Il Solito Festival”, rassegna di musica rock nata nell’agosto 2013, curata, promossa e organizzata dall’omonima associazione culturale.
Quest’anno i riflettori si accenderanno venerdì 7 agosto e le luci saranno puntate su band come Management del Dolore Post Operatorio, The Hacienda, Polar Station e The Wer, oltre a Vittoria Hyde, nota speaker e vocalist di Virgin Radio, presenza ormai confermata dalle precedenti due edizioni nel cartellone.
Protagonisti dello scorso anno, The Niro e Levante, intervenuti al Festival durante i rispettivi tour, con l’obiettivo di regalare al pubblico una serata letteralmente magica. Davide Combusti aka The Niro era reduce da Sanremo mentre Levante è tutt’ora impegnata nella promozione del nuovo disco che la sta consacrando ai massimi livelli nel panorama nazionale. 
L’associazione culturale “Non il solito Festival” è composta da Angelo Croce, Gianpaolo Campania, Luca Leone, Francesco Corsi, Roberta Tomassetti e Pasquale Carusi.
“Siamo un’associazione giovane” ha dichiarato Angelo Croce, presidente dell’Associazione “il nostro unico scopo è promuovere attraverso il Festival band emergenti e ragalare al pubblico una buona dose di bei momenti”. 
Il Festival è nato da un progetto omonimo circa due anni fa, crescendo piano piano in modo esponenziale, e il team dietro la macchina organizzativa continua a lavorare all’unisono con compiti e mansioni diverse rispetto alle peculiarità di ognuno.
 
“Stiamo cercando di seguire una rotta ben precisa” ha aggiunto Gianpaolo Campania, “una rotta a favore di un genere indipendente, in modo da dare al festival un’identità autonoma che possa essere consolidata negli anni a venire”. 
 Dello stesso parere anche Roberta Tomassetti e Francesco Corsi, i quali hanno riferito come il Festival non rappresenti soltanto una manifestazione musicale ma la voglia di stare insieme e condividere emozioni: “Non Il Solito Festival possiede una buona dose di elementi che rendono la manifestazione unica nel suo genere: band emergenti, buona musica, spirito di aggregazione e sano divertimento” ha raccontato Francesco Corsi, “questi sono gli ingredienti giusti per un festival originale e nuovo”. 
 “L’idea, che è nata e si è sviluppata a Trasacco, rappresenta esattamente tutto quello che di bello e entusiasmante merita questo paese, quasi fosse una nuova opportunità per il futuro” ha affermato Luca Leone, mentre Pasquale Carusi, concludendo “avevamo un piccolo sogno campato in aria tra pochi amici, dopo tre anni, il festival è a tutti gli effetti un motivo di orgoglio. Vogliamo nutrirlo e coccolarlo come fosse la più preziosa tra le creature.
Tante ambizioni, dunque, e un pizzico  di sana spensieratezza rendono Non il Solito Festival una delle cose più interessanti partorite nella Marsica negli ultimi anni. 

L’evento è patrocinato dal comune di Trasacco, tutte le info riguardanti biglietti, orari e cartellone sono disponibili sulla pagina www.facebook.com/nonilsolitofestival.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *