Tortoreto, prima edizione dell’Open Internazionale di Scacchi fino al 2 giugno

Tredici nazioni rappresentate sulle quaranta scacchiere impegnate nella prima giornata di gioco della prima edizione dell’Open Internazionale di Scacchi al Villaggio Salinello di Tortoreto Lido.

I partecipanti provenienti da tutto il mondo hanno iniziato a sfidarsi nel pomeriggio dando il via alla kermesse scacchistica che animerà la cittadina di Tortoreto Lido fino al 2 Giugno.

Presente anche una rappresentativa femminile latinoamericana, che grazie al progetto “Rumbo a la Gran Maestrìa” della Federazione Internazionale di Scacchi, comincerà proprio dal torneo abruzzese a giocare una serie di tornei in Italia ed Europa.

La sede di gioco è la nuovissima Sala Abruzzo del Salinello Village che è stata inaugurata proprio per la manifestazione scacchistica e per celebrare l’evento è stato il invitato il Sig. Dario Ciamarra, ideatore e fondatore della struttura, al quale è stato concesso l’onore di muovere la prima mossa sulla scacchiera più importante di questa prima giornata di gioco.

A dimostrazione del prestigio dell’evento anche diversi membri della nazionale scacchistica sono accorsi per partecipare a questa manifestazione e tra i quali ritroviamo i Grandi Maestri Dvirnyy e Garcia Palermo, i Maestri Internazionali Moroni e Valsecchi, insieme ai Maestri Fide Bove, Damia e Basso.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *