Tortoreto Lido, terza edizione del Rugby Experience Summer Camp dal 15 al 21 giugno

Partirà domenica 15 giugno, sul litorale teramano di Tortoreto Lido, la terza edizione del Rugby Experience Summer Camp (15 – 21 giugno 2014) che vedrà protagonisti oltre 60 iscritti, bambine e bambini tra i setti ed i dodici anni, provenienti dalle città di L’Aquila, Teramo, Pescara e Roma.

Rugbisti in erba che, per una settimana, godranno della direzione tecnica di un allenatore d’eccezione come Umberto Casellato, dalla prossima stagione coach del Benetton Treviso, dopo le esperienze sulle panchine del Mogliano Rugby (titolo di campione d’Italia) e della franchigia delle Zebre Rugby.

Agli ordini del tecnico veneto lo staff Rugby Experience, composto da rugbisti, ex atleti ed addetti ai lavori: Alessandro Cialone –  terza linea de L’Aquila Rugby 1936 (reduce dalla vittoria del campionato italiano di serie A e dal ritorno in Eccellenza), Marco Junior Rotilio – allenatore di mini rugby e prima linea, quest’anno in forza al Gran Sasso Rugby, Marco Molina – ex atleta neroverde e responsabile marketing de L’Aquila Rugby, Stefania Mannucci – ex capitano della formazione femminile dell’Aquila, Isabella Franchi (responsabile dell’ufficio stampa); con loro, tecnici e collaboratori volontari; attesi, inoltre, nel corso della settimana gli atleti neroverdi.

Sette giorni all’insegna del rugby e del divertimento tra sedute di allenamento (presso il campo comunale di Tortoreto) ed attività ludico – ricreative (presso la struttura del villaggio Salinello, dove risiederanno gli iscritti del camp), per immergersi totalmente nello spirito della disciplina ovale. In programma, nei momenti di pausa dall’attività motoria, anche la visita presso la sede di Pescara del quotidiano Il Centro, per scoprire cosa accade nella redazione del maggiore quotidiano regionale.

Nell’ambito del camp, poi, importanti appuntamenti dedicati ai tecnici ed agli appassionati: sarà il tecnico aquilano Francesco Urbani, coach del Romagna Rugby, ad affrontare per primo la platea con il dibattito “Un’idea di franchigia territoriale: il modello Romagna” (lunedì 16 giugno, a partire dalle ore 21.00, presso il villaggio Salinello); sarà poi la volta del preparatore atletico del club Gran Sasso Rugby, Stefano Pietropaoli che, presso la cittadella dello sport di Sambuceto (mercoledì 18 giugno, a partire dalle ore 14.30) affronterà il tema della preparazione fisica del rugby nell’età evolutiva e svolgerà una seduta dimostrativa con i partecipanti del camp. A seguire, con inizio alle ore 17.00 microfono ad Umberto Casellato per un viaggio nel rugby totale che si concluderà con una seduta di allenamento con l’under 18 del Sambuceto Rugby. (Ingresso libero, per info e prenotazioni rivolgersi al coordinatore Francesco Iannucci al numero 3475568431).

Lo staff di Rugby Experience ringrazia le famiglie dei piccoli protagonisti per la fiducia, le società Rugby Tortoreto, Sambuceto Rugby ed Arnold Rugby per la disponibilità, i sostenitori e gli sponsor per il sostegno, i tecnici, i collaboratori, la redazione del quotidiano Il Centro, il villaggio Salinello e dà appuntamento a domenica 15 giugno per iniziare l’avventura!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *