Torrevecchia Teatina, mostra collettiva d’arte contemporanea dall’8 al 20 agosto

Si terrà presso le prestigiose sale del Palazzo Ducale Valignani di Torrevecchia Teatina (Ch), un’interessante mostra d’arte collettiva di artisti Lejo dal titolo “I colori della nostra terra”.

La mostra. organizzata dall’Associazione Culturale Artisti Abruzzesi Lejo e patrocinata dal Comune di Torrevecchia Teatina (Ch), verrà inaugurata venerdì 8 agosto 2014 alle ore 19,00. A presentare l’evento sarà il professor Massimo Pasqualone, critico d’arte di chiara fama, alla presenza del sindaco di Torrevecchia Teatina Katia Baboro, del Presidente dell’Associazione, Roberto Di Giampaolo, del Direttore Artistico Leone D’Aguì e della Psicologa , Dott.ssa Fabiola Quintili Di Ghionno.

Durante l’inaugurazione ci sarà un incontro con l’arte di Gabriella Cellini. In concomitanza della mostra d’arte , si terrà , presso il Palazzo Ducale, il Premio Internazionale della “Lettera d’amore”.

Sarà reso disponibile gratuitamente, per tutti quelli che saranno interessati, il catalogo generale Lejo 2014.

Nel corso dell’inaugurazione verranno inoltre conferiti, con diploma , 2 onorificenze di soci onorari dell’Associazione Lejo, per meriti artistici a 2 artisti, il Prof. Gianfranco Zazzeroni ed il Prof. Bruno Paglialonga.

L’associazione Lejo che vanta quasi cento iscritti e tra i quali figurano nomi fra più prestigiosi del panorama artistico abruzzese, ha in animo di promuovere l’arte e gli artisti abruzzesi mediante eventi organizzati nei luoghi più prestigiosi della regione.

La manifestazione, come si evince dal titolo, vuole essere un giusto riconoscimento alla nostra splendida regione che ha dato i natali ad importantissimi personaggi come D’Annunzio, Flaiano, Tosti, Ovidio, Cascella e tanti altri.

Storia, paesaggi, cultura ed arte della nostra “Terra” sono stati mirabilmente rappresentati dagli artisti presenti, ognuno con la propria personale poetica pittorica.

La mostra resterà aperta fino al 20 agosto negli orari di apertura del Museo.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *