Tornareccio, Regina di Miele con Licia Colò il 27 e 28 settembre

Licia Colò sarà la madrina di un’edizione speciale proiettata verso Expo 2015. Tornareccio, il Pianeta Miele. Il 27 e 28 settembre torna il grande evento Regina di Miele: ecco l’anteprima del ricco programma

Sarà la popolare conduttrice televisiva Licia Colò la madrina dell’edizione 2014 di Tornareccio Regina di Miele, il più importante evento abruzzese dedicato al miele e all’apicoltura, in programma sabato 27 e domenica 28 settembre a Tornareccio, in provincia di Chieti, la storica “capitale abruzzese del miele”. Un’edizione che si annuncia davvero speciale sin dal suo tema centrale “Pianeta miele, energia per la vita”, che rinvia a Expo 2015, il grande evento di Milano che ha concesso il suo patrocinio alla rassegna tornarecciana. Non a caso, tra gli appuntamenti più importanti ci saranno gli Stati generali dell’apicoltura abruzzese (sabato pomeriggio), con produttori, associazioni di categoria, partner e

Licia Colò

operatori che arriveranno a Tornareccio per discutere della presenza del miele della nostra regione a Expo con l’assessore regionale all’Agricoltura, Dino Pepe, e con rappresentanti della manifestazione che si svolgerà nel capoluogo lombardo dal 1 maggio al 31 ottobre 2015. La presenza di Licia Colò, volto noto della tv da sempre impegnata nel racconto delle mete turistiche più belle e di storie e personaggi legati all’ambiente, è prevista per domenica, giornata in cui si svolgerà anche un atteso cooking show con un famoso chef abruzzese invitato a cimentarsi dal vivo con il tema del miele in cucina. Tra le novità, anche alcuni stand dedicati alla cosmetica in apicoltura e la rievocazione della partenza degli apicoltori tornarecciani per le fioriture fuori regione, che ha dato vita alla tecnica del nomadismo, oggi molto diffusa in tutta Italia. Ma, ovviamente, sarà il miele a far da fil rouge dei due giorni: tanti e colorati gli stand dei produttori locali nel centro storico, con degustazioni e vendita, ristorazione a tema nei locali del territorio, corsi di degustazione con esperti iscritti all’Albo nazionale degli assaggiatori di miele, la presentazione di un libro dedicato agli abbinamenti mieli-formaggi, fino alla visita alle aziende apistiche tornarecciane e al concorso PasticciArte, per chi si vuole cimentare nell’arte pasticciera a tema del miele. Ma non solo: tanti i prodotti tipici del territorio presenti con i loro stand, e tante le visite guidate alle bellezze del territorio (dai mosaici alla zona archeologica ai monumenti di Tornareccio). Tutte le info sul sito www.reginadimiele.it e sulla pagina Facebook e sul profilo Twitter dell’evento. Hashtag ufficiale: #reginadimiele14. Tornareccio Regina di Miele è promosso dal Comune di Tornareccio, con il sostegno di Regione Abruzzo e Bcc Sangro Teatina, il patrocinio di Expo 2015. Partner dell’evento: le Città del Miele, Res Tipica, Slow Food Abruzzo Molise, Associazione Apicoltori Professionisti d’Abruzzo, Federazione Apicoltori Italiani, Coldiretti Abruzzo, Consorzio Apistico Provinciale Teramo. Media partner: C come Magazine e L’Abruzzo è servito. Ideazione e organizzazione a cura di Ars Nova Comunicazione ed Eventi, contenuti a cura di Piergiorgio Greco.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *