Torano Nuovo, sagra del vino, salsicce e formaggio pecorino

… quasi inaspettatamente, dal 1969, ogni anno, ad agosto, Torano esplode come impazzito in un orgia di vino, salsicce e cacio pecorino. E’ la sagra! Le vie e le chiuse piazzette pregne di effluvi, quasi incredule di tanta animazione, guardano ammirate e stupite i tanti turisti e buongustai. E la gente locale, che ha messo in mostra, con orgoglio, il frutto della sua quotidiana fatica, ma anche della sua antica bravura, sorride compiaciuta di tanto risultato. (a.n.)

La Sagra di Torano, che si svolge ogni anno dal 12 al 17 agosto, è forse quella che vede il maggior numero di presenze fra le molte sagre che hanno luogo durante l’estate in tutta la zona compresa tra l’Abruzzo e le Marche.

La manifestazione nasce intorno agli anni settanta ad opera dell’Associazione Pro-Loco al fine di valorizzare i prodotti tipici del paese: il vino, le salsicce ed il formaggio pecorino che per l’occasione viene preparato con una pastella e fritto.

I vini principali sono il Montepulciano ed il Trebbiano prodotti da quasi tutti i piccoli coltivatori del paese, ma per la Sagra vengono presentati anche i vini di produttori di paesi limitrofi che allestiscono stands in cui è possibile degustare ed eventualmente acquistare i vari prodotti.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *