Terremoto: torna la paura a Mirandola, poi otto scosse nelle Eolie

Boato e scuotimento nei piani alti delle abitazioni ed è tornata la paura a Mirandola dove sono ancora aperte le ferite lasciate dal terremoto del 2012. L’evento simico, di magnitudo 2.0 della scala Richter ad una profondità di appena 1 chilometro, è avvenuto sabato sera prima delle 23 con epicentro tra Mirandola e Poggio Rusco, sempre in prossimità della faglia che da centinaia di anni interessa il territorio …continua a leggere…

FONTE: www.stanza-antisismica.it

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *