Terremoto: Appennino tosco-emiliano interessato da sciame sismico

Sono giorni di paura e ansia per le popolazioni dell’Appennino tosco-emiliano. Dopo la forte scossa 4.3 che ha interessato le province di Bologna e Prato venerdì scorso è seguito un intenso sciame sismico. Sono state circa quindici le scosse di terremoto, nel giro di quattro ore, registrate dall’Ingv sull’Appennino tosco-emiliano tra le 19.36 e le 23.07 di sabato, dopo una tregua che durava dalle 22.14 di venerdì. …continua a leggere…

FONTE: www.stanza-antisismica.it

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *