Teramo, spettacolo “Penso che un sogno così?” il 2 dicembre

Giuseppe Fiorello a Teramo per il terzo appuntamento della Stagione di Prosa 2015/2016 della Società della Musica e del Teatro “Primo Riccitelli”, mercoledì 2 dicembre al Teatro Comunale, con “Penso che un sogno così?”. Lo spettacolo porta la firma dello stesso Giuseppe Fiorello e di Vittorio Moroni, regia di Claudio Boccaccini. Musiche eseguite dal vivo da Daniele Bonaviri e Fabrizio Palma. Repliche giovedì 3 dicembre alle ore 21 per il secondo turno serale e il 4 dicembre alle ore 17 per il turno pomeridiano. Così Giuseppe Fiorello, eclettico e versatile uomo di spettacolo, parla di sé e dell’allestimento che lo vede protagonista: “Salgo a bordo del deltaplano delle canzoni di Domenico Modugno e sorvolo la mia infanzia, la Sicilia e l’Italia di quegli anni, le facce, le persone, vicende buffe, altre dolorose, altre nostalgiche e altre ancora che potranno sembrare incredibili. Attraverso questo viaggio invito i protagonisti della mia vita ad uscire dalla memoria e accompagnarmi sul palco, per partecipare insieme ad un avventuroso gioco di specchi”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *