Teramo, Scienze della comunicazione per agenti di commercio: convegno il 22 settembre

Lunedì 22 settembre, presso la sede dell’Università di Teramo, si terrà il convegno “Gli ingredienti fondamentali per il futuro dell’agente di commercio” che inaugurerà la seconda edizione del Corso di laurea in Scienze della Comunicazione per gli agenti di commercio, ideato da Usarci Teramo in collaborazione con l’Università degli Studi di Teramo per la riqualificazione e l’alta formazione professionale degli agenti di commercio. Un connubio vincente suggellato dai successi ottenuti dai 52 agenti iscritti al primo anno e confermato dall’elevato numero di iscrizioni previste per l’anno accademico 2014/2015.

«La collaborazione tra Università degli Studi di Teramo e USARCI Teramo è iniziata un po’ per caso – racconta Stefano Traini, Preside Università degli Studi di Teramo -, partendo dall’esigenza di migliorare la preparazione degli agenti di commercio. Abbiamo così pensato ad un corso curvato sulle loro esigenze, mantenendo però l’impianto di Scienze della Comunicazione. La sorpresa è stata trovare dei professionisti, già affermati e con attività ben avviate, che si sono rimessi a studiare, preparare esami e lavorare in gruppo e tutto questo impegno li ha portati a completare, tutti e in tempo, i cinque esami del primo anno. Una volta, l’Università firmava convenzioni con questi gruppi, oggi noi abbiamo cambiato impostazione, offrendo tutto il nostro supporto, ma chiedendo loro di svolgere il percorso tracciato, studiando e superando gli esami. Una formula che ha funzionato e sta funzionando».

L’incontro offrirà inoltre l’occasione per parlare, insieme ad ospiti illustri, di formazione continua, della progettazione di workshop formativi aperti ad agenti, studenti e professionisti, della partnership con il gruppo Linkedin “Opportunità Agenti” – tra i primi 10 in Italia con oltre 25.000 iscritti e partner dell’associazione Agenti Teramo Senza Confini – e dell’applicazione SELLF, l’innovativa App ideata dalla H-FARM e da Agenti Senza Confini, nata per semplificare la vita lavorativa degli agenti di commercio.

Il convegno sarà introdotto da Franco Damiani, Presidente di ATSC aderente ad USARCI, e da Luciano D’Amico, Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Teramo, i quali illustreranno i risultati del primo anno accademico del corso di Laurea in Scienze della Comunicazione per gli agenti di commercio.

All’evento interverranno tra gli altri: Andrea Zanchetta, Presidente confederazione Agenti Senza Confini, Diego Pizzocarro, Co-founder SELLF in H-Farm, Alberto Trapani, avvocato in Milano, Stefano Traini, Preside Università degli Studi di Teramo, Giustino di Carlantonio, Presidente CCIAA Teramo, Marco Gasparroni, avvocato Centro Giuridico USARCI Nazionale.

Parteciperanno, inoltre, in qualità di ospiti: l’Onorevole Giulio Sottanelli, Valerio Giunta di Start Up Italia, i dirigenti delle associazioni provinciali aderenti Usarci, il Vice presidente del consiglio Regionale Paolo Gatti, Ottavio Baia docente alla formazione professionale ed altri ancora.

«La formazione continua e la Certificazione di Qualità sono tra le carte vincenti per l’agente del futuro – sottolinea Franco Damiani, Presidente ATSC Agenti Teramo senza Confini -. Con il convegno vogliamo illustrare quali sono gli ingredienti fondamentali per il futuro dell’agente di commercio, che non è imprevedibile, ma si può concretizzare attraverso la formazione, la tecnologia digitale, valori forti come la famiglia, le regole, il proprio background e la propria cultura».

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *