Teramo, presentazione guida alpinistica al Corno Piccolo del Gran Sasso il 25 ottobre

Venerdì 25 ottobre 2013, alle ore 18, nella Sala “San Carlo” del Museo Archeologico di Teramo, si terrà la presentazione del volume “IL CORNO PICCOLO. GRUPPO DEL GRAN SASSO D’ITALIA” di ERNESTO SIVITILLI, pubblicato nel 1930, in prima edizione, dalla Sezione dell’Aquila del C.A.I. Club Alpino Italiano.

Il volume, ripubblicato in edizione anastatica nell’estate 2013 dalla casa editrice Ricerche&Redazioni di Teramo, per la cura della storica Lina Ranalli, rappresenta la prima guida alpinistica al Corno Piccolo del Gran Sasso, scritta da una figura ‘leggendaria’ della montagna teramana, Ernesto Sivitilli, Capo degli “Aquilotti del Gran Sasso”.

Intervengono alla presentazione:

AntonioDi Giustino – Sindaco di Pietracamela

Salvatore Perinetti – Presidente C.A.I. L’Aquila

Luigi De Angelis – Presidente C.A.I. Teramo

Silvio Di Eleonora | Ricercatore

Pino Sabbatini – Guida Alpina

Federico Roggero – Università degli Studi di Teramo

Lina Ranalli – Curatrice del volume

IL LIBRO: Si tratta della ristampa in anastatica del volume di Ernesto Sivitilli, Capo degli “Aquilotti” di Pietracamela, pubblicato nel 1930 dalla Sezione del C.A.I. dell’Aquila. Realizzato in collaborazione col C.A.I. Sezione dell’Aquila e il Comune di Pietracamela, il volume è arricchito da un interessante profilo bio-bibliografico di Sivitilli a cura di Lina Ranalli.

«Queste modeste e brevi note – scrive Sivitilli nella sua introduzione al volume nel 1930 –, frutto della mia lunga conoscenza ed amicizia col Gran Sasso in genere, vogliono essere solo un atto d’Amore e di Fede: d’amore per quel meraviglioso gioiello d’architettura naturale che è il Corno Piccolo – di fede per lo sviluppo dell’alpinismo su di esso.

(…) Il Corno Piccolo, al pari di ogni altra vetta ha il facile e il difficile, ma più di tutte le altre vette ha un fascino – speciale, stregante – che spinge a tornarci dopo esserci stati una volta.

(…) Alla forte Sezione Aquilana del C.A.I., editrice del lavoro, va poi la mia riconoscenza sentita e fraterna».

83 anni dopo, scrive il Presidente del C.A.I. L’Aquila nella sua Presentazione al volume:

«La Sezione dell’Aquila del Club Alpino Italiano, in occasione dei 440 anni della prima ascensione al Corno Monte, propone la ristampa anastatica de “Il Corno Piccolo” di Ernesto Sivitilli, edita nel 1930. Vuole essere un ricordo dell’autore ed un omaggio al suo “atto d’amore e di fede: d’amore per quel meraviglioso gioiello d’architettura naturale che è il Corno Piccolo, di fede per lo sviluppo dell’alpinismo su di esso».

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *