Teramo, presentazione del libro postumo di Raymond Andrè il 31 ottobre

Rue des étrangers è il libro postumo di Raymond André, professore di lettere del Liceo Artistico di Teramo prematuramente scomparso nel 2010. All’anagrafe Remo di Vitantonio, era nato nel 1956 in un villaggio di minatori in Belgio da genitori italiani.

Poeta finissimo, refrattario alla ribalta e dedito alla continua revisione dei suoi testi, aveva pubblicato in vita “Segnali d’ombra” (1999) e “Le vetrate di Saint Denis” (2004). Oggi Rue des étrangers (Il Ponte del Sale, 2014) raccoglie 49 suoi testi inediti curati dal poeta Antonio Alleva e dalla moglie Patrizia Vernisi.

Il testo sarà presentato venerdì 31 ottobre alle ore 18.15 presso la Sala Polifunzionale della Provincia a Teramo (Via Vincenzo Comi, 11). A leggere i suoi versi la voce recitante di Antonella Ciaccia accompagnata da Claudio Azzaro (fisarmonica), Luigi di Marco (sassofono). Interverrà Marco Munaro, poeta e fondatore dell’Associazione Il Ponte del Sale, che ha curato l’edizione del libro. Condurrà Alba Barnabei.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *