Teramo, mostra “Microcosmi di un caos ordinante” dall’8 al 26 marzo

Martedì 8 Marzo alle ore 18, presso L’Arca – Laboratorio per le Arti Contemporanee, verrà inaugurata la mostra “Microcosmi di un caos ordinante” di Loriana Valentini.

“Nelle opere dell’artista emerge un caos calmo di pennellate chiare e scure, sovrapposte in un gioco di direttrici ritmiche. Si tratta di una pittura dal carattere postmoderno, di un dinamismo fermato con abilità sulla tela nella resa di una superficie compatta e organica. Tale risultato è frutto di un’evoluzione maturata in venti anni di lavoro, quando l’artista ha appreso tecniche e metodi tradizionali del fare pittorico all’interno della scuola di Gianni Massacesi, fondata sull’applicazione di schemi operativi tradizionali. Oggi è possibile individuare una radicale trasformazione del suo agire artistico, in relazione soprattutto ad una vicenda privata che nel tempo l’ha portata ad esteriorizzare un profondo travaglio, sublimando attraverso l’atto creativo pulsioni e desideri nascosti”.

Le opere dell’artista esprimono quindi un forte desiderio femminile di riscatto: da qui la scelta dell’Assessorato alla Cultura della Città di Teramo di voler inaugurare la mostra l’8 marzo, giorno della Festa della Donna.

L’elegante catalogo di grande formato e in hard cover, con testo critico di Nerio Rosa e introduzione di Manuela Valleriani, esce per i titpi delle Edizioni Ricerche&Redazioni di Teramo.

 

Nel corso dell’inaugurazione, l’intervento del violinista Renato Marchese, con il seguente programma:

– J. S. Bach: Toccata e fuga in re minore (trascrizione per violino solo dall’originale per organo);

– E. Bloch: Suite n.1 per violino solo.

 

La Mostra sarà visitabile dall’8 al 26 marzo, dal martedì al sabato nei seguenti orari: 10-13 / 16-19.

L’ingresso è gratuito.

Brochure LV 2

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *