Teramo, Mix Factor Karaoke entra in carcere

Con l’evento benefico ‘VOCI RECLUSE’ promosso dall’Associazione culturale ‘BON TON’ di Bellante (Teramo) Competizione canora rivolta ai detenuti in occasione delle festività natalizie, presso la CASA CIRCONDARIALE di TERAMO mercoledì 12/12/2012

La nobile iniziativa sarà realizzata dall’Associazione culturale BON TON di Bellante (Te) già promotrice del talent canoro teramano ‘MIX FACTOR Karaoke’.

Ad un anno dalla prima edizione, proposta alla Direzione della casa circondariale di Castrogno (Te) che ne ha permesso la realizzazione, accettando con entusiasmo l’iniziativa. L’intento nel promuovere questa ardita iniziativa è stato, da parte degli associati, quello di regalare qualche ora di sano e costruttivo svago ai detenuti. Da qui la proposta di realizzare una ‘competizione’ canora denominata ’VOCI RECLUSE’ con la quale si potesse offrire l’opportunità ai detenuti, di esprimersi artisticamente, mettendo in gioco le proprie potenzialità canore e sperimentando il protagonismo personale, tenendo conto come è lo stato attuale nel contesto detentivo, soprattutto in un momento di sovraffollamento come quello che si sta vivendo all’interno dei penitenziari e per le limitazioni e ristrettezze dei fondi disponibili per creare utili occasioni trattamentali. Naturalmente la realizzazione dell’ evento canoro, da parte della ass. cult. Bon Ton non si pone certo il presuntuoso obiettivo di risolvere i complessi problemi che attanagliano questa realtà, ma solo il desiderio di portare leggerezza ed umanità proprio nel luogo dove il pregiudizio è più radicato. Fornendo un’occasione di espressività artistica, rendendo i reclusi protagonisti, in un contesto in cui i rischi di spersonalizzazione e di deprivazione sensoriale sono sempre in agguato.

La competizione canora si svolgerà all’interno del teatro dell’istituto penitenziario mercoledì 12/12/ 2012 dalle ore 14.30 alle ore 16.30. L’evento si svolgerà in due tempi: nel primo lo staff dell’Associazione BON TON effettuerà uno spettacolo con le voci dei ragazzi del talent canoro teramano del ‘MIX FACTOR KARAOKE’ creando così l’atmosfera adatta per entrare poi nel vivo della competizione. I detenuti concorrenti, precedentemente selezionati, si esibiranno con il loro ‘cavallo di battaglia’, al cospetto di una giuria composta dagli educatori del carcere, dai rappresentanti dell’Amministrazione comunale di Teramo e del giornalismo locale. Infatti saranno presenti l’assessore alle politiche sociali Giorgio D’Ignazio, la consigliera comunale Valeria Misticoni, l’assessore Guido Campana e da un funzionario della CONFINDUSTRIA di Teramo Renzo Cipollini, i quali hanno aderito e sostenuto con entusiasmo l’iniziativa benefica, i quali dopo le valutazioni canore dei concorrenti che ne decreteranno il vincitore. Per l’occasione saranno presenti organi di stampa locali, dal quotidiano LaCittà alla presenza dell’emittente televisiva Teleponte canale15 a Rai3 Abruzzo, che già nella scorsa edizione diede ampio spazio all’evento.. La partecipazione al concorso da parte dei detenuti è prevista sia in qualità di concorrenti che di pubblico, ai quali sarà regalata una maglietta ricordo, mentre ai 3 vincitori saranno consegnati dei premi che consisteranno in capi di abbigliamento offerti da sponsor, oltre all’ attestato ricordo di partecipazione dell’associazione.

Dopo la entusiasmante e positiva esperienza della scorsa ‘edizione’ tenutasi lo scorso febbraio (in occasione del carnevale) e la positiva valutazione dei risultati e dell’impatto riscontrato sulla popolazione detenuta, la Direzione del carcere ha deciso di inserire l’evento nell’ambito della programmazione annuale delle iniziative di stampo ricreativo, orgoglio per l’associazione culturale BON TON di Bellante già organizzatrice di altre iniziative benefiche, la quale ha già fornito la propria disponibilità di potenziare gli obiettivi incentivandone i positivi riscontri tra i detenuti. Madrina e conduttrice della singolare “kermesse”canora sarà Anna Di Paolantonio, sempre sensibile nella realizzazione di eventi rivolti al sociale. Che in qualità di presidente della stessa ringrazia, per il solidale sostegno fattivo, tutti gli associati i quali hanno già avuto modo di condividere l’arricchente esperienza, per la gratitudine dimostrata dai detenuti, manifestata in maniera calorosa e composta! Durante lo spettacolo del ‘VOCI RECLUSE’ saranno lette delle bellissime poesie scritte da alcuni detenuti che per l’occasione dell’approssimarsi delle festività natalizie, dedicheranno al pubblico presente per augurare buone feste!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *