Teramo, l’archivio fotografico di Osvaldo Bravo alla Biblioteca Delfico

Osvaldo Bravo (1944-2012) è stato un significativo rappresentante dell’arte fotografica aprutina, sperimentatore di nuove tecniche e specialista nella fotografia industriale. In molte istituzioni pubbliche sono ancora appese alle pareti le sue foto che raccontano i primi poli industriali del nostro territorio.

Migliaia di foto, centinaia di volumi e riviste dedicate alla fotografia analogica e numerosi strumenti tecnici, sono stati donati dalla vedova, Maria Tirisca, e dal fratello, Giuseppe Bravo, alla Biblioteca Delfico.

L’archivio fotografico della Biblioteca si arricchisce, quindi, di un ulteriore  tassello sulla storia fotografica del nostro territorio e si configura sempre di più come il principale bacino di immagini della nostra regione.

La Biblioteca insieme alla Provincia, organizzerà una giornata dedicata ai personaggi teramani che in questi ultimi mesi, hanno contribuito, con i loro lasciti, a ad arricchire il patrimonio documentario, storico e artistico della Delfico.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *