Teramo, inizia la stagione lirica TeramOpera con La Traviata

TeramOpera è la stagione lirica estiva che prevede due straordinari appuntamenti nel cuore di Teramo, con i più celebri e conosciuti titoli del repertorio lirico italiano. Il progetto culturale istituito dal Comune di Teramo in collaborazione con ACS Abruzzo Circuito Spettacolo e realizzato grazie al contributo della Fondazione Tercas, prenderà il via sabato 18 luglio con La Traviata di G. Verdi, opera lirica in tre atti su libretto di Francesco Maria Piave, basata su La signora delle Camelie di Alexandre Dumas (figlio) e fa parte della Trilogia popolare assieme a ad altri due celebri titoli di G.Verdi: Il trovatore e Rigoletto. La sua prima rappresentazione avvenne nel 1853 al Teatro La Fenice di Venezia.

Cast ed interpreti:

Orchestra dell’Accademia Operistica Internazionale

Direttore d’Orchestra M°Fabio D’Orazio

Coreografie Antonio Minini

Violetta Valéry: Anna Corvino

Alfredo Germont: Gabriele Mangione

Giorgio Germont: Francesco Baiocchi

Flora Bervoix: Idillia Annessa

Annina: Maria Rita D’Orazio

Gastone: Orlando Polidoro

Barone Douphol: Alessandro Busi

Marchese D’Obigny: Antonio Pannunzio

Dottor Grenvil: Gianfranco Zuccarino

Giuseppe, Servo di Violetta: Giorgio Iacovelli

Direttore di Palcoscenico: Sebastiano Ticli; Responsabile dell’allestimento: Alessandro Caggiula; Maestro Sostituto: Antonio Manni; Assistenti alla Regia: Alessio Rizzitiello – Francesca Salvatori; Segretaria di produzione: Caterina De Lucia.

Il 20 luglio si replicherà con Tosca di G. Puccini.

TeramOpera non sarà solo lirica. Le serate dedicate al Bel Canto si arricchiranno di due percorsi turistici dedicati alla scoperta delle prelibatezze teramane e del suo patrimonio artistico. Alla realizzazione di un progetto artistico di tale portata, hanno contribuito il Polo Museale della Città di Teramo, la Confcommercio di Teramo e Federalberghi Abruzzo, istituzioni che hanno lavorato in sinergia al fine di offrire una più ampia e attraente offerta culturale.

I PERCORSI

TERAMO DI GUSTO

È l’iniziativa enogastronomica curata insieme alla Confcommercio di Teramo che permette di gustare, prima o dopo lo spettacolo, Menù ispirati alle opere in scena, proposti dai ristoranti del centro storico di Teramo segnalati esternamente dal simbolo .Si potranno gustare una sfiziosa pizza “Lucean le stelle”,un’appetitosa tagliata “Amami Alfredo” o un altro degli ottimi piatti studiati per l’evento. Mostrando il biglietto o l’abbonamento alle serate, gli spettatori godranno di uno sconto speciale del 15% sul prezzo finale della cena in tutti i ristoranti aderenti all’iniziativa.

TERAMO DA SCOPRIRE

È il percorso culturale curato dal Polo Museale – Servizio Educativo di Teramo, che prevede una piacevole passeggiata tra le ricchezze archeologiche della città e riservato esclusivamente agli spettatori di TeramOpera. La visita guidata toccherà i luoghi più belli e di maggiore interesse storico – artistico: partendo dagli scavi di Largo Madonna delle Grazie, si potranno ammirare anche il Teatro Romano e Piazza Sant’Anna, una delle più antiche e suggestive piazze di Teramo. Il percorso sarà accompagnato da un gustoso aperitivo, offerto nell’area del Teatro romano dalla Macelleria- Azienda Agricola “Di Domenicantonio”, in cui si potranno apprezzare i sapori della cucina teramana. La visita terminerà in Piazza Sant’Anna, dove ci si potrà abbandonare alle emozioni uniche delle Opere liriche.

Grazie al lavoro congiunto con Federalberghi Abruzzo, inoltre, sono stati attivati gli alberghi della zona costiera al fine di creare dei pacchetti turistici dedicati a TeramOpera. Tutti gli amanti della lirica che si troveranno a prenotare la loro vacanza, beneficeranno di uno sconto del 10%. L’elenco completo delle strutture ricettive aderenti all’ iniziativa sarà disponibile sul sito di ACS: www.acsabruzzo.it.

BIGLIETTI E ABBONAMENTI

I Settore

Biglietto singolo 35,00

Abbonamento per 2 spettacoli 50,00

Ridotto bambini fino a 14 anni 15,00

II Settore

Biglietto singolo 25,00

Abbonamento 2 spettacoli 35,00

Ridotto bambini fino a 14 anni 10,00

I biglietti possono essere acquistati su www.ciaoTickets.it, nei punti vendita convenzionati o anche nel nostro InfoPonit attivo tutti i giorni presso il Museo Archeologico “F. Savini” Via M. Delfico, 30 Teramo, dove sarà possibile ritirare anche il numero d’attribuzione della poltronissima. Tutte le informazioni su TeramOpera sono disponibili sul sito www.acsabruzzo.it.

Si ricorda che in caso di pioggia gli spettacoli si terranno c/o il Cineteatro Comunale di Teramo.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *