Teramo, Flash Mob per la scuola il 28 maggio

Appuntamento con un Flash Mob vestiti di rosso con un libro sul cuore giovedì 28 maggio 2015 alle ore 19,20 in Piazza Martiri della libertà a Teramo. Questo evento si svolgerà contemporaneamente in tutte le piazze d’Italia.

Riportiamo integralmente il comunicato: “Di fronte alle finte aperture al dialogo del governo Renzi sul merito del DDL della cosiddetta “buona scuola”, ora in discussione al Senato, il mondo della scuola continua ad urlare il suo dissenso per lo smantellamento della scuola pubblica italiana, nel silenzio complice ed assordante di molti media o nella informazione superficiale e populista di altri. MA NOI NON CI ARRENZIAMO. Il mondo della scuola non sta lottando solo per legittime rivendicazioni sindacali, ma per lanciare l’allarme sugli effetti devastanti che il  modello aziendalista delle CHARTER SCHOOL avrà sulla tenuta e sulla qualità del sistema d’istruzione del Paese, già sconquassato dalle “riforme” al ribasso degli ultimi 15 anni. E’ della scuola per i nostri figli e per i nostri nipoti che stiamo parlando, del loro diritto ad avere un sistema formativo protetto dalle logiche clientelari e corruttive che inquinano tante istituzioni del Paese, di avere una istituzione scolastica tesa a realizzare gli articoli 1, 2 e 3 della Costituzione, nel rispetto degli articoli 33 e 34 della stessa, fondata sui principi di imparzialità (artt. 97 e 98) e trasparenza e strumento di inclusione e di elevazione culturale, economica e sociale per TUTTI i cittadini della Repubblica, a prescindere dal censo familiare. Preghiamo gli organi di informazione di dare conto di questo MOVIMENTO POLITICO DI RESISTENZA IN DIFESA DELLA SCUOLA DELLA REPUBBLICA. LA SCUOLA NON FA NOTIZIA SOLO PERCHE’ LE VIENE NEGATA LA VOCE, MA IL SUO DESTINO NON RIGUARDA SOLO COLORO CHE VI LAVORANO. COORDINAMENTO PER IL RITIRO DEL DDL 2994 “LA BUONA SCUOLA”- TERAMO”.

Per info Maria Paola Fabiocchi 339 6869742

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *