Teramo, concerto per la XXIV edizione di Maggio.Fest il 21 maggio

Prosegue la  XXIV edizione di Maggio.Fest con il secondo e ultimo spettacolo della sezione Teatro e con la Musica. La sezione Musica è dedicata con affetto alla memoria del caro amico M° Francesco Sanvitale. Giovedì 21 maggio alla Sala San Carlo- Museo Archeologico alle ore 21,00 ARTURO VALIANTE E AGUACERO in concerto.

Arturo Valiante pianoforte ● Ermanno Dodaro contrabbasso ● Francesco Consaga sax soprano-flauto traverso ● Glauco Di Sabatino batteria

Programma

Danza para estrella Radiosa (Ermanno Dodaro)

La creatura (Arturo Valiante)

Portrait (Francesco Consaga)

Mary (Ermanno Dodaro)

Chiacchiere (Arturo Valiante)

Chinan Cocha (Ermanno Dodaro)

A piazza in Piscinula ( E.Dodaro, A.Valiante, F.Consaga)

Frascineto (Ermanno Dodaro)

Balena d’aprile (Ermanno Dodaro)

Mujer (Ermanno Dodaro)

Isabella (Ermanno Dodaro)

Acque (Ermanno Dodaro)

L’uomo baleno (Francesco Consaga)

Si balla sui monti della Xora (Ermanno Dodaro)

 

Arturo Valiante Diplomato in pianoforte classico e in musica jazz nei conservatori di Teramo e Bari, ha studiato musica jazz nei seminari estivi con i maestri G.Gaslini, E. Pierannunzi, F. D’Andrea e Luca Flores. Ha suonato con Massimo Urbani, Paolo Fresu e Karl Potter in festival e rassegne in tutta italia. Ha accompagnato cantanti come Phillys Brandford, Christal White, Josette Martial, Awa Ly, Lily Lathueru, Linda Valori con le quali ha registrato alcuni album e composto brani originali.

E’ autore di musiche per spettacoli prodotti dal Teatro Euclide, Ambra Jovinelli e Teatro Colosseo di Roma e colonne sonore di alcuni film. Nell’ambito della musica pop ha collaborato con Paolo Mengoli, Mia Martini, Giorgia, Pino Daniele, Gianluca Grignani, Michele Zarrillo, Mietta e molti altri. Ha lavorato come pianista accompagnatore all’Accademia nazionale di danza a Roma e come insegnante di musica jazz e ha tenuto seminari sull’improvvisazione e musica d’insieme in molte città

Collabora da anni con il chitarrista-produttore Fabio Massimo Colasanti con il quale ha realizzato numerosi progetti musicali come Aladin’s, colonne sonore e sonorizzazioni per documentari e video. Fa parte del gruppo musicale Asì quartet, con Ermanno Dodaro, Luca Caponi e Francesco Consaga, Latin Jazz Axè con Harvey Kaiser e Cyber Alice una formazione di Alberto Tebaldi. Ha molti album all’attivo e tantissime altre partecipazioni discografiche con i più interessanti musicisti italiani. Dal 2008 collabora con Rocco Papaleo nei suoi spettacoli teatrali (Basilicata coast to coast, Una piccola impresa meridionale e altri) esibendosi nei maggiori teatri italiani; nel 2012 prende parte al Festival di Sanremo e sempre con l’attore partecipa a O Scià a Lampedusa con Claudio Baglioni e al premio Gaber di Viareggio con la band, accompagnando artisti come Nada, Pieraccioni, Siria e Marco Alemanno. E’ autore di alcuni brani della colonna sonora del film Una piccola impresa meridionale (Warner) e con l’omonimo spettacolo nei primi mesi del 2015 è stato in tour in tutta Italia.

Aguacero (in spagnolo acquazzone…) è un quartetto acustico con un impatto sonoro che propone un temporale musicale. Contatto sonoro che attraverso un percorso lirico, ma mai invasivo, accompagna l’ascoltatore in un mondo di suggestioni semplici e coinvolgenti. Causticità, tenerezza armonica e colori sono le parole d’ordine che distinguono il repertorio di brani originali di Ermanno Dodaro , Arturo Valiante e Francesco Consaga supportati dalla eccellente ritmica di Glauco Di Sabatino

Francesco Consaga Si è dedicato a lungo allo studio ed alla ricerca timbrica nel campo dei sassofoni, sviluppando nel corso degli anni una sonorità ed uno stile molto personali. Diplomatosi in flauto traverso sotto la guida di Edda Silvestri, studia jazz ed improvvisazione iniziando presto un’intensa attività concertistica nell’area jazz della capitale. Collabora come musicista di scena con Lina Wertmuller allo Auditorium Parco della Musica in Roma e con Patrick Rossi Gastaldi e Cinzia Gangarealla ,e con altre compagnie teatrali in alcune rassegne naziononali ed europee. Scrive musica per diversi spettacoli teatrali e per la televisione italiana (RAI). Pubblica albums per etichette italiane e spagnole con Edoardo Bignozzi e Tommy Caggiani, nel trio” Monastyr” ecc. e con il quartetto Asicomolasflores” con Ermanno Dodaro , con il pianista Federico Laterza.

Con il quartetto ASI partecipa alle più importanti rassegne jazz nazionali Attualmente fa parte del quartetto ASI, del duo HOLOGRAMDUO e suona in diversi spettacoli di Rossana Casale.

Ermanno Dodaro .Roma 17/12/1963.Contrabbassista, compositore.. Si diploma in contrabbasso al Conservatorio LICINIO REFICE di Frosinone. Studia composizione con il Maestro Roberto Jantorni. Collabora come musicista e compositore con: Lina Wertmuller, Lucia Poli, Giorgio Albertazzi,Pino e Claudio Insegno,Rocco Papaleo Maddalena Crippa,Luca Zingaretti. Scrive le musiche di scena per gli spettacoli :Falstaff e le allegre comari di Windsor(regia di Gianni Caliendo) Donna Flor e i suoi due mariti (regia di Emanuela Giordano) ,La commedia di Orlando (regia di Emanuela Giordano). Ha fondato il quartetto “Así” insieme a Francesco Consaga, Arturo Valiante e Luca Caponi, insieme ai quali ha pubblicato tre CD l’ultimo dei quali “Así” distribuito dalla EMI. Come contrabbassista e autore di canzoni collabora con Tosca e Rossana Casale.

Glauco Di Sabatino Nato a Teramo in una famiglia di musicisti, nel 2010 consegue il diploma di percussioni presso il Conservatorio di Bari. Numerose le esperienze con musicisti locali in generi che vanno dal pop al rock, dal funk al jazz. Ha partecipato a diverse trasmissioni radiofoniche e televisive di importanti emittenti abruzzesi e nazionali (Radio 1). Ha suonato con Luca Bulgarelli, Fabrizio Bosso, Javier Girotto, Renzo Ruggieri, Marco Siniscalco, Massimo Moriconi, Daniele Scannapieco, Andrea Braido, Jerry Popolo, Irio De Paula e con i cantanti Antonella Ruggiero, Piero Mazzocchetti e Fabio Concato. Ha collaborato anche con gli attori Mariangela D’Abbraccio, Milo Vallone, Maurizio Mattioli. Attualmente collabora col cantautore Goran Kuzminac e suona nel trio del fratello Paolo Di Sabatino con cui incide stabilmente dal 2008 per l’etichetta giapponese Atelier Sawano e nel dicembre 2009 ha effettuato un tour in Giappone. Suona stabilmente con il gruppo Tango ot not tango (con Davide Cavuti, P. Di Sabatino, J. Girotto, M. Siniscalco, Le Gran Tango String Quartet e la partecipazione straordinaria di Paola Turci e degli attori Michele Placido e Caterina Vertova). Nel 2012 ha suonato la batteria con un set jazz in Giverny della cantautrice Grazia Di Michele. Ha all’ attivo un cd a proprio nome dal titolo Inside the Groove. Nel 2014 uscirà per la casa editrice SINFONICA JAZZ un suo metodo didattico.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *