Teramo, concerto dell’orchestra River City Brass il 7 maggio

Martedì 7 maggio 2013 alle ore 21:00 al Parco della Scienza di Teramo concerto dell’orchestra River City Brass , James Gourlay direttore. Un grande evento per la chiusura della stagione Concertistica teramana curata salla Società Primo Riccitelli, in programma musiche di G. Gershwin e C. Porter. Nel 1981 accade qualcosa di speciale, un musical rinascimentale a Pittsburgh, in Pennsylvania. Sotto la bacchetta del direttore d’orchestra Robert Bernat, la River City Brass è salita sul palco della Carnegie Music Hall per il suo concerto inaugurale, una serata di eccellenza musicale e determinazione, con il desiderio e la volontà di realizzare il rilancio della tradizione bandistica americana. Oggi, la River City Brass vanta una stagione di 56 concerti in otto diverse sedi della Pennsylvania, oltre ad importanti tour negli Stati Uniti con più di 20 spettacoli ogni anno nelle stagioni musicali e nei festival.

La River City Brass dispone di 25 suonatori di ottoni e 3 percussionisti. Questa formazione permette alla band di eseguire un repertorio travolgente: musica americana,  jazz, musica da Broadway e Hollywood, capolavori classici e contemporanei e marce tradizionali.

Dalla California a New York e ovunque nel mondo la River City Brass ha deliziato il pubblico con il suo stile inconfondibile, ospite, tra gli altri, al Festival delle Arti di Adelaide (Australia), Musikfest (Pennsylvania), Chautauqua Institution (New York), Nuova Zelanda International Festival of the Arts, Interlochen Centro per le Arti, (Michigan), e Thalian Hall (North Carolina).

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *