Tennis, Ct L’Aquila vince la Winter Cup contro Pescara

Il Circolo tennis dell’Aquila “Peppe Verna” è il primo in regione grazie alla vittoria del Trofeo Abruzzo 2015 decretata dalla Federazione italiana tennis (Fit), competizione che tiene conto di tutti i risultati ottenuti nelle varie categorie.

Un traguardo di prestigio, frutto di un insieme delle ottime prestazioni delle varie squadre e dei giovani e veterani nei singolari, che si sono affiancate anche allo sviluppo infrastrutturale e formale del Circolo, che punta sempre più a costituire un collante e un attrattore per la socialità aquilana.

L’incoronazione arriva al termine di un’annata da incorniciare, sigillata anche dalla recentissima vittoria nella Winter Cup, il trofeo invernale dei circoli abruzzesi, conquistata con un secco 3-0 contro il circolo di Pescara con la squadra composta da Andrea Picchione, Massimo Moschino, Andrea De Silvestri, Marco Valeri e Pietro Cocciolone.

Nella stessa occasione la squadra femminale Ladies ha vinto la finale del trofeo regionale Lady Cup battendo 2-1 il Pescara. Ad aggiudicarsi il torneo Maria Cristina Moschino, Donatella Fanini, Maria Luisa Gioia, Maria Santillo e Gabriella Di Donato.

Per tracciare un bilancio del lavoro svolto e illustrare le prospettive future il presidente del Circolo, Ezio Rainaldi, ha convocato gli oltre 200 soci per venerdì prossimo, 18 dicembre, presso il locale aquilano Novecento10 nella tradizionale cena di fine anno.

Nel Trofeo Abruzzo 2015 il Circolo aquilano ha staccato di 20 punti quello di Lanciano e di quasi 40 quello di Pescara, terzo classificato, grazie all’eccellente combinazione di traguardi sportivi e presenza delle persone, ovvero i due punteggi necessari ad aggiudicarsi la competizione.

“Stiamo chiudendo con il botto un anno eccezionale anche in termini sportivi, a cominciare dalla promozione in serie A2 sfiorata nella finalissima di Reggio Emilia, di fronte a tantissimi aquilani – commenta il presidente Rainaldi – Ma oltre a questo si sono susseguiti tantissimi eventi tra cui le grandi soddisfazioni della Coppa Abruzzo a novembre e della Winter Cup nei giorni scorsi”.

“Quello che ci fa piacere è la somma dei risultati, sia dei giovani, sia dei veterani, sia delle squadre. Siamo stati completi e questo ci dà una grande forza anche per il 2016”, prosegue.

“In uno scenario cittadino segnato ancora dalle conseguenze sulla popolazione del terremoto del 6 aprile 2009 – conclude Rainaldi – il Ct sta ridando motivazioni, spirito di appartenenza e socialità a decine e decine di ragazzi e a molte persone che si stanno avvicinando a questo sport”.

La linea verde del Ct L’Aquila parte dall’importante successo dell’Under 12 che ha vinto il titolo regionale in estate. Inoltre, il talento Andrea Picchione, 17 anni, oltre a militare già nella squadra di serie B ha inanellato importanti successi, contribuendo ai punti per il Trofeo Abruzzo e la Winter Cup.

Tra gli risultati da sottolineare c’è anche quello della categoria Veterani, che guidano la classifica a loro dedicata, sopravanzando i Circoli di Pescara e di Tortoreto. In tal senso, determinante è stato il contributo di Aleandro Equizi, che si è confermato campione regionale Over 70.

C’è poi il secondo posto nella fase nazionale ottenuto nella categoria Ladies 60 da Donatella Fanini, Franca Fanti e Maria Giuseppina Tantillo.

E ancora, vincendo in finale a Mantova con la campionessa italiana in carica, la Fanini si è aggiudicata il master finale del Grand Prix nazionale veterani, epilogo di una stagione agonistica estiva di altissimo livello.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *