Team Go Fast, esordio positivo al Trofeo Lo Strillone

La terza edizione del Trofeo Lo Strillone ha visto subito all’opera il Team Go Fast che ha recitato il ruolo di protagonista nella gara inaugurale su strada della stagione 2016 abruzzese a Pagliare di Morro d’Oro su di un tracciato di 2,5 chilometri prevalentemente pianeggiante con uno strappo di circa 200 metri aperto a più soluzioni per gli specialisti degli sprint ed anche per le stoccate degli attaccanti.

Con al via i migliori atleti di Abruzzo, Marche e Molise, l’artefice del primo podio 2016 è stato Marco Gialloreto capace di strappare la terza posizione nella seconda batteria di partenza ma troppo lontano dai due fuggitivi Domenico Garofalo (Sbt Team) e Walter Giannelli (Polisportiva Eco Service).

Degne di nota le prestazioni offerte dagli altri compagni di squadra capaci di conquistare una serie buona di piazzamenti a cominciare dal quarto posto di Edoardo Malatesta, Paolo Cosenza (23°), Erwin Benfatto (18°) e Alessandro Prosperi arrivato nelle retrovie del gruppo principale impegnato nella terza batteria di partenza.

Un primo appuntamento agonistico che ha scaldato i motori al Team Go Fast in attesa di ripetersi sulle strade della Coppa Fermo (domenica 14 febbraio) quando un anno fa Aurelio Di Pietro regalò una splendida affermazione al team presieduto da Andrea Di Giuseppe.

Con la vittoria della prima batteria ad appannaggio di Niki Giannandrea (Team Naturabruzzo Passione Ciclismo) e della terza ad opera di Antonello Tirabassi (Team Naturabruzzo Passione Ciclismo), tutte le classifiche del Trofeo Lo Strillone sono consultabili al link http://www.acsiciclismoabruzzo.it/classifiche/classifica-ii-trofeo-lo-strillone-pagliare-morro-doro/

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *