Team Go Fast, concluso con successo il raduno collegiale a Cologna Spiaggia

Umiltà, affiatamento, amalgama e spirito di squadra: quattro punti basilari che hanno di fatto alzato ufficialmente il sipario sulla stagione agonistica del Team Go Fast 2016 che si dividerà ancora una volta tra corse su strada, fuoristrada e paraciclismo.

I rigori invernali di questi giorni di metà gennaio non hanno impedito al team presieduto da Andrea Di Giuseppe di iniziare a pianificare l’attività e la programmazione tecnica ed atletica di ciascun atleta.

Di buon mattino, sfidando il freddo pungente, dopo aver ricevuto una speciale benedizione da Don Pasquale Barile, parroco di Cologna Paese, tutti gli atleti si sono potuti allenare lungo le strade della riviera teramana e verso le colline interne tra Casal Thaulero, Notaresco e Giulianova, seguiti in ammiraglia con a bordo Rodolfo De Dominicis e il fotografo Gianni Alcini, prima di tornare nuovamente a Cologna Spiaggia presso la confortevole struttura dell’Hotel Ristorante La Baia del Re della famiglia Romani dove ha avuto luogo il pranzo e la consegna del materiale tecnico.

“Tutto il gruppo ha tratto beneficio da questo collegiale all’insegna dell’allegria e della spensieratezza – ha affermato il presidente Andrea Di Giuseppe -.Possiamo ritenerci soddisfatti per come abbiamo trascorso l’intera giornata dopo un buon allenamento durato circa tre ore ma soprattutto è stata un’occasione importante per confrontarci e soffermarci su alcuni aspetti tecnici e sportivi di questa lunga stagione che ci vedrà ancora impegnati su diversi fronti”.

In concomitanza con lo svolgimento del raduno collegiale, il Team Go Fast è stato partecipe alla consegna dei premi nell’ambito della festa del ciclismo regionale sotto l’egida della Federciclismo Abruzzo a Castelnuovo Vomano: Luca Di Panfilo, in rappresentanza della dirigenza del team, ha ritirato il premio come miglior società nella conquista del titolo regionale su strada per mano di Marco Gialloreto, mentre Pierpaolo Addesi e Fabio Farroni hanno sfilato e ricevuto applausi dalla platea per aver rappresentato degnamente il paraciclismo come regione Abruzzo alla luce delle vittorie su strada (prova in linea e a cronometro) e su pista (inseguimento e chilometro da fermo) in attesa di replicare quanto fatto di buono alla prima stagione con la maglia del Team Go Fast.

Ad accompagnare tutta la stagione 2016 gli sponsor Oslv, Autotrasporti Rattenni, Barigelli Motori, Autospurgo Tritelli, Cobas, Hotel Ristorante Baia del Re, Alimentha, Bar Canova, Centro Stampa Morlacchi, Felicioni Residence, La Città-Quotidiano d’Abruzzo, Panificio Di Marzio, Gls, Autotrasporti Pelusi, Free Bike-Chieti Scalo, Assimoco Assicurazioni, Trasporti A&G, Dado Costruzioni Metalliche e Artistiche, Vejus, Profico Cartongessi e Gatterrone Sport.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *