Archivio Tag: Terremoto Irpinia

Non dimentichiamo la tragedia dell’Irpinia ma preveniamo con la Madis Room!

Sulla stampa nazionale è stato ricordato lunedì il terremoto dell’Irpinia e della Basilicata che esattamente trentacinque fa, il 23 novembre del 1980, alle ore 19.30 con una magnitudo di 6.9 (pari a circa il decimo grado della scala Mercalli) causò…
Leggi il seguito

Previsioni e stime di una scossa distruttiva dopo 59 terremoti catastrofici. L’unico punto fermo resta la prevenzione!

Non si tratta di una previsione (luogo, data e magnitudo precisi) ma di una stima molto ragionevole. Recentemente si è parlato di un terremoto distruttivo sull’Italia che dovrebbe interessare con maggiore probabilità il Sud. A sostenere questa tesi è stato nel blog  Marco Mucciarelli, laureato in Fisica…
Leggi il seguito

Gemellaggio Avellino – L’Aquila: resta in esposizione fino al 27 la Stanza Antisismica

La “Stanza Antisismica che salva la vita dal terremoto” resterà disponibile per visite di tecnici e curiosi nello spazio espositivo allestito a Meridiana Ricevimenti di Mirabella Eclano (Grottaminarda, Av). Il personale resterà in loco per gli ingressi a gruppi e…
Leggi il seguito

Avellino si scopre a rischio vulcano nella Giornata Nazionale della Prevenzione Sismica

Avellino nel giorno del Gemellaggio con L’Aquila si scopre a rischio vulcano. E così la Giornata Nazionale della Prevenzione Sismica sembra arrivata apposta. I sindaci ancora non lo sanno, perché la decisione è stata presa pochi giorni fa a Roma:…
Leggi il seguito

Napoli, seminario sui “Sistemi di prevenzione sismica passiva”

Si è svolto ieri a Castenuovo (Napoli) il seminario “Sistemi di prevenzione sismica passiva” organizzato nella sala conferenze della Conver Project di Michele Polverino, in via Napoli 159. Gli architetti e i rivenditori hanno ascoltato Antonio D’Intino, l’inventore della Stanza…
Leggi il seguito

Terremoto: l’Irpinia si è fermata a ricordare. Cos’è cambiato?

Trentaquattro anni dopo il devastante terremoto del 23 novembre 1980 l’Irpinia si è fermata ieri a ricordare. Sono state numerose le manifestazioni per commemorare ciò che accadde alle 19.34 di quella indimenticabile domenica di morte e distruzione. Un bilancio amaro dopo…
Leggi il seguito