Sulmona, Concorso Internazionale di Canto “Maria Caniglia” dall’8 al 13 dicembre

Martedì 8 dicembre avrà inizio la 32a edizione del Concorso Internazionale di Canto “Maria Caniglia”, che si svolgerà al Teatro Comunale Maria Caniglia di Sulmona, con il seguente calendario: • Martedì 8 e mercoledì 9: eliminatorie, ore 15:00; • Giovedì 10: semifinale; • domenica 13 alle ore 16:30 Finale e premiazione dei vincitori. Oltre 70 sono i cantanti iscritti provenienti, oltre che dall’Italia, anche dal Canada, dalla Cina, dal Georgia, dalla Francia, dalla Polonia, dall’Ucraina, dalla Russia, dalla Serbia – Croazia, dalla Spagna, dalla Grecia, dalla Bulgaria, da Malta, dal Messico, dal Congo e dalla Corea del Sud. La Giuria, altamente qualificata, sarà presieduta dal soprano italiano Cecilia Gasdia che insieme a Cristina Ferrari Direttore Artistico Teatro di Piacenza, Stefano Scardovi, Agenzia Mamusic, Italo Nunziata regista, Enrico Stinchelli regista e conduttore radiofonico, avrà l’arduo compito di scegliere le voci migliori che parteciperanno alla serata finale. Ad accompagnare i cantanti saranno il pianista Leonardo Angelini e, solo nella serata finale, l’Orchestra Sinfonica Abruzzese diretta dal Maestro Dario Lucantoni. La serata sarà presentata da Valentina Lo Surdo di Rai radio3. Il prezzo del biglietto per assistere alla serata finale è di euro 10,00. La prevendita dei biglietti si effettua presso la sede dell’Associazione vico dei Sardi 9, dalle ore 10 alle ore 12,30 e dalle ore 17 alle ore 18,30 Sulmona tel. 0864 212207. Un grazie particolare a chi ha consentito con il proprio contributo lo svolgimento del Concorso: la Fondazione Carispaq, la Banca di Credito Cooperativa di Pratola Peligna, la Banca Popolare dell’Emilia Romagna, la Regione Abruzzo, il Comune di Sulmona, il Comune di Rivisondoli, la Camera di Commercio dell’Aquila, FabbricaCultura, il Lions Club, il Rotary Club di Sulmona.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *