SUI MONTI DELLA META – escursione guidata tra camosci e cervi in amore

Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise
Hai mai sentito il bramito dei cervi in amore?

Itinerario tra i più suggestivi del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. Chi ha già compiuto un’escursione sul gruppo dei Monti della Meta conserva sempre un piacevole ricordo di questi luoghi resi speciali dalla presenza del camoscio appenninico. In questo periodo dell’anno si aggiunge l’emozione suscitata dai bramiti del cervo in amore.
La Meta (2242 m) è la terza cima del parco (M. Marsicano 2252 m, M. Petroso 2249 m), un trapezio roccioso che si erge improvvisamente dal verde dei prati, inserito in un contesto paesaggistico di rara bellezza. L’itinerario attraversa una favolosa faggeta di esemplari secolari e poi prosegue in un ambiente alpino tra detriti, ghiaioni, piccoli nevai ed enormi blocchi calcarei con spettacolari affacci sui boschi della Val Pagana e le cime della Metuccia.
Dalla vetta si gode di un superbo panorama a 360° con vista che spazia dall’isola di Ponza alle cime del Gran Sasso, dal Vesuvio alla Majella, e offre un privilegiato punto d’osservazione su tutto il gruppo delle Mainarde e sui Monti della Meta, zona di riserva integrale del parco.
Di interesse storico invece sono il Passo dei Monaci (1986 m), antico collegamento tra Lazio e Abruzzo, sfruttato in passato da mercanti, pastori e monaci benedettini, e i ruderi del fortino, vecchia casermetta utilizzata nella seconda metà dell’Ottocento sia per vigilare sulle bande di briganti che in quel periodo si rifugiavano sui monti per fuggire all’assedio della Guardia Nazionale e sia per assicurare il passaggio a chi si dirigeva verso il passo.
Che altro aggiungere? Da queste parti “si corre il rischio” di incappare in un orso marsicano o in un lupo… sarà meglio che veniate armati di una buona macchina fotografica e di
un binocolo!!

Percorso ad anello di ca. 15 km.
Dislivello: 970 m
Difficoltà: EE
Tempo di percorrenza: 7 ore a/r

APUNTAMENTO al parcheggio (41°42’01.7”N 13°58’53.8”E) nei pressi del Rifugio Campitelli (m. 1445), nel comune di Alfedena (AQ), alle ore 9:00.

PRENOTAZIONI entro le ore 20.00 di sabato 20 settembre contattando i recapiti sotto indicati.
Il programma potrà subire variazioni in base alle condizioni meteo.

COSTI: quota di partecipazione € 15,00 a persona (bambini fino a 12 anni gratis)

EQUIPAGGIAMENTO – Zaino, scarponi da montagna, bastoncini da trekking, abbigliamento a strati, mantellina per la pioggia, macchina fotografica, binocolo, guanti e berretto, crema solare, pranzo al sacco e acqua.

Per chi viene da lontano:
Rifugio del Falco, sul pianoro Le Forme – 86071 Pizzone (IS) 3398103359
Albergo Leon d’Oro, Via Roma, 7 – 67030 Alfedena (AQ) 0864/87121
Park Hotel Katia, Via Roma, 28 – 67030 Alfedena (AQ) 0864870017
B&B Le Casette, via Duca degli Abruzzi, 6 – 67030 Alfedena (AQ) 086487108
B&B Villa Tina, S.R. 83 Marsicana, 5 – 67030 Alfedena (AQ) 086487115

INFORMAZIONI e PRENOTAZIONI
AMM Luciano Ruggieri 3463541731
3397320568 (Claudia)
info@abruzzoparks.it
http://www.abruzzoparks.it
fb: Abruzzo Parks

Submitted by Abruzzo Parks

meta_small

Print Friendly, PDF & Email