Subbuteo: Bolognino si aggiudica il primo torneo Città dell’Aquila

Massimo Bolognino, campione del mondo in carica categoria Veteran (per la sesta volta sul tetto del mondo a livello personale), si è aggiudicato il primo torneo città dell’Aquila di subbuteo che si è disputato negli impianti dell’Area Sport di Monticchio. Bolognino, napoletano tesserato per il Cct Eagles Napoli, ha battuto in finale della categoria Open il pescarese Andrea Di Vincenzo solo dopo un’entusiasmante serie di tiri piazzati. Bolognino ha riacciuffato la partita nei minuti finali dei tempi regolamentari (terminati 1-1), poi nei 10’ di supplementari il risultato è rimasto bloccato. Da sottolineare la grandissima prova di Di Vincenzo, tesserato per i Bologna Tigers. «E’ stato un grande torneo –ha dichiarato Bolognino – spero di aver contribuito con la mia presenza a renderlo ancora più prestigioso». Soddisfatto anche Di Vincenzo: «Organizzazione ottima, sarò qui anche il prossimo anno». Per quanto riguarda la categoria Future ha trionfato il foggiano Franco Savastio che ha battuto in finale il giovanissimo figlio di Massimo Bolognino, Andrea, con il punteggio di 5-0. Infine nella categoria Subbuteo (cosiddetta «old»), l’aquilano Pierpaolo Pesce, dell’Area Sport Subbuteo L’Aquila, ha battuto in finale 3-1 Marcello Scarduelli, anch’egli tesserato con il Foggia. Il torneo di consolazione se l’è aggiudicato Danilo Valloni, dell’Area Sport L’Aquila Subbuteo, vincendo in finale contro Lo Cascio, tesserato dei Black Rose 98 Roma. Nella prima giornata, quella di sabato, nella competizione a squadre ha trionfato il Perugia Calcio Tavolo battendo in finale la Salernitana. Il torneo città dell’Aquila è il primo di livello nazionale disputato nel capoluogo dopo circa trent’anni. Vi hanno preso parte circa ottanta atleti e 12 squadre da ogni parte d’Italia, per la grande soddisfazione degli organizzatori. Dell’Area Sport L’Aquila Subbuteo, affiliata con L’Aquila Calcio, fanno parte Danilo Valloni, Giovanni Cinque, Gianriccardo Colucci, Stefano Pacitti, Graziano Celestini, Giovanni Bontempo, Pierpaolo Pesce, Piercesare Stagni, Antonio Orsini, Ugo Mantini, Peppe Ficara, Stefano Dascoli, Fabrizio Zotti, Andrea De Santis.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *