Spoltore, sit-in di protesta per l’utilizzo degli animali nei circhi il 6 gennaio

Anche quest’anno il Centro Commerciale L’Arca di Spoltore ha scelto di ospitare un circo che utilizza animali nello spettacolo.

Ricordiamo che gli animali nei circhi sono costretti a vivere una vita di prigionia, lontana dai loro più elementari bisogni etologici. Costretti a subire continui ed estenuanti trasferimenti nei carrozzoni viaggianti, con caldo o freddo eccessivi. Costretti ad eseguire numeri che li ridicolizzano e contrari alla loro natura, per un crudele presunto divertimento degli esseri umani. Ricordiamo anche che lo spettacolo che utilizza animali è fortemente diseducativo per i bambini in quanto non favorisce in loro empatia nei confronti di altri esseri viventi.

LA LAV PESCARA INVITA TUTTI A PARTECIPARE AL SIT IN DI PROTESTA CONTRO L’UTILIZZO DEGLI ANIMALI NEI CIRCHI IL 6 GENNAIO ALLE ORE 17.30 DAVANTI AL CIRCO ROLANDO ORFEI PRESSO IL CENTRO COMMERCIALE L’ARCA DI SPOLTORE. LA BEFANA ANIMALISTA PREMIERA’ I BAMBINI CHE RINUNCERANNO ALLO SPETTACOLO.

Sarà un sit in dimostrativo e pacifico e chiederemo al Centro L’Arca ed al Sindaco di Spoltore di adoperarsi affinchè questo sia l’ultimo circo con animali ospitato!!

Ricordiamo anche che sul sito www.lav.it è ancora possibile firmare la petizione Per Un Circo Senza Animali

VI ASPETTIAMO NUMEROSISSIMI PER SOSTENERE QUESTA BATTAGLIA DI CIVILTA’

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *