San Vito Chietino, “Dolci le mie parole ne la sera” il 16 giugno

“Dolci le mie parole ne la sera” è l’itinerario dannunziano nel borgo di San Vito Chietino domenica 16 giugno, Questo il programma: Ore 18,00 nella Sala consiliare, Tavola Rotonda “Gabriele D’Annunzio e San Vito” a cura della prof. Grazia Rosa Di Iorio, interverranno Paola Ottaviano – Psicologa e Scrittrice dannunzista, Luigi De Fanis – Assessore alle Politiche Culturali – Regione Abruzzo; Ore 18.30 con repliche ore 19,00 – ore 19.30 – Corso Trento e Trieste – percorso tematico Letture dannunziane Le Novelle Della Pescara – La Fine Di Candia a cura degli allievi del corso di Innamoramento al Teatro della Scuola di recitazione del Teatro Marrucino, Poesie e lettere a cura degli allievi del Corso di lettura espressiva dell’Auser Unitel di Chieti, Il Trionfo Della Morte a cura degli allievi del corso di Innamoramento al Teatro della Scuola di recitazione del Teatro Marrucino, La Figlia Di Iorio (incipit) a cura degli allievi del corso “Teatro che passione” della Scuola di recitazione del Teatro Marrucino; Ore 21,00 al Teatro Due Pini La Figlia Del Vate di Paola Ottaviano, Lettura scenica con Giuliana Antenucci, Giacomo Vallozza e la piccola Lisa Cantagallo.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *