San Vito, a teatro sul trabocco il 27 giugno

Si svolgerà domani, venerdì 27 giugno, alle ore 18, presso il trabocco vicino alla vecchia stazione di San Vito Marina, il saggio finale della Scuola di Teatro tenuta dall’ attore Maurizio Di Marco. Gli allievi della compagnia teatrale “Il Monello”, fondata dallo stesso Di Marco, si cimenteranno nella recitazione di alcune poesie inedite delle autrici frentane Nicoletta e Giuseppina Fazio, servendosi, però, di tecniche teatrali studiate, elaborate e affinate durante il corso seguito. Si tratta, dunque, come tiene a sottolineare Maurizio Di Marco, “di un recital di poesia sotto forma di performance teatrale”. Presentatore della serata sarà lo scrittore lancianese Alessio Vittorio Di Meco. L’ingresso è gratuito. Gli allievi che parteciperanno sono: Roberta Catalano, Giuseppe Cicchitti, Sandra Cimini, Vincenzo Del Bello, Lilia Giangregorio, Luciana Luciani, Federico Pasquini, Manuela Talone, Maria Domenica Zinni.

“Mi piacerebbe” afferma Maurizio Di Marco “offrire questo recital di poesia alle amministrazioni comunali locali, come, per esempio, quella di San Vito. La Compagnia Teatrale “Il Monello” sarebbe lieta di riproporlo a titolo completamente gratuito, introducendo una quota d’ingresso che sia devoluta interamente per il ripristino e la tutela delle bellezze architettoniche e paesaggistiche del comprensorio:penso al trabocco citato da d’ Annunzio nel Trionfo della Morte che ha urgente bisogno di un’opera di ristrutturazione.”

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *