San Salvo, presentazione del volume di poesie di Marciani il 20 agosto

Ascom Abruzzo presenta Poesia e Impresa (i Mercoledì d’Autore) a San Salvo il 20 agosto, alle ore 21.00, presso il ristorante PRISCILLA di Antonio Posata (Lido Happy Days, Via C. Colombo – 6, Lungomare), presentazione del libro “Rasulanne”, volume di poesia di Marcello Marciani.

Coordina l’evento Rolando D’’Alonzo.  Appena edito, ha vinto l’importante Premio Città di Ischitella-Pietro Giannone, prevalendo su 52 sillogi di altri autori dialettali. Marcello Marciani è autore di diverse raccolte di poesie, vincitore di numerosi premi letterari ed è presente in riviste e antologie italiane e statunitensi con componimenti in italiano e in dialetto.

Ascom – Abruzzo vuole pensare in modo sensibile alle imprese del territorio mettendo i valori dell’uomo e dell’ambiente al centro di tutte le strategie aziendali anche attraverso “Poesia e Impresa” e “l’evoluzione della comunicazione”. Vogliamo favorire l’integrazione tra cultura d’impresa e cultura artistica intese come senso di responsabilità e condivisione in perfetto equilibrio tra etica e estetica.

Se la cultura si svaluta, essa esaurisce il proprio compito e non è in grado di esercitare quella straordinaria funzione di produttrice di senso e di identità. È dalla meraviglia che nasce nell’uomo la curiosità intellettuale. Il compito della cultura è ricreare la coscienza all’uomo e aprire la strada all’impresa ad una nuova idea di mercato e a nuovi condizioni di sviluppo economico. È la cultura che fa mercato, non sono i mercati a determinare la cultura. Serve una rivoluzione esistenziale interiore e non è realistico poter puntare a una ripresa e uscita della crisi se non si ritorna a coniugare la cultura all’impresa. Ma un libro quale impatto potrebbe avere nella società? Un libro smuove le cose, apre una breccia nella società dormiente e ipnotizzata al culto dell’arrivismo sociale, spiana la strada ad una nuova generazione pensante e operante fino a produrre un ponderoso cambiamento sociale.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *