San Salvo, “MIO FRATELLO E’ FIGLIO UNICO (MA HA MOLTI FOLLOWER)” il 5 marzo

Sabato 5 marzo, alle ore 18.00, il pubblico avrà l’opportunità di incontrare l’autore pugliese FELICE DI LERNIA nell’ambito degli incontri “Have a Nice Book” programmati dal Centro Culturale A. Moro. L’incontro verrà condotto da MARISA D’ALFONSO e prevede anche un Reading a cura di Domenico Galasso.

FELICE DI LERNIA (TRANI 1963), antropologo, si occupa di persone, sistemi, teorie e pratiche di cura in qualità di formatore e supervisore. Ha insegnato Discipline Antropologiche all’Università di Foggia e tiene regolarmente lezioni in numerose scuole di formazione oltre che seminari in Italia e all’estero. È anche operatore sociale: da trentacinque anni lavora concretamente nell’ambito dell’accoglienza e della cura. Vive da sempre a Trani e considera questa una fortuna che si aggiunge a quella di dover lavorare ovunque. Cura un blog sul quale registra alcuni suoi pensieri e osservazioni, ed è proprio da questo blog che nasce il libro Mio fratello è figlio unico (ma ha molti follower): una raccolta di short stories, riflessioni sull’attualità, sulla società, su eventi balzati agli onori delle cronache.

Qualunque occasione può essere lo spunto per una riflessione che mira a mettere in luce alcuni andamenti della società, a sviluppare un proprio punto di vista.

Ciò che accomuna queste riflessioni, è la volontà di andare oltre la banalità, di non fermarsi all’apparenza. Di Lernia lo fa con naturalezza, con la facilità e fluidità tipica di chi è allenato

Mio fratello è figlio unico (ma ha molti follower) è un ottimo strumento di lavoro e di auto-sorveglianza nelle mani dei professionisti della cura, ma anche uno stimolo al pensiero laterale e divergente, utile a chi tutti i giorni fa i conti con piccole e grandi crisi di senso, a chi si pone domande che crede di farsi in solitudine non sapendo di essere invece in buona compagnia.

 

BIBLIOTECA DEL CENTRO CULTURALE “A. MORO”

Via Istonia 2, San Salvo – Tel. 0873.346021

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *