San Salvo, al via la “Giornata Cento Città contro il Dolore” il 3 ottobre

Sabato 3 ottobre, in più di 100 comuni italiani e otto Paesi europei ed extraeuropei, si celebrerà la quinta edizione della Giornata Cento Città contro il Dolore, evento organizzato dalla Fondazione ISAL Onlus per sensibilizzare la cittadinanza sulle cure per il dolore cronico e informare le persone su come e dove si può trovare un centro specializzato a cui affidarsi, ma anche per raccogliere fondi destinati alla ricerca.

Anche la città di SAN SALVO partecipa alla Giornata; l’appuntamento con medici e volontari della Fondazione ISAL, Acli e Protezione Civile Valtrigno di San Salvo è in Piazza Giovanni XXIII, SABATO 3 OTTOBRE dalle ore 9.30 alle ore 13.00. Medici e volontari spiegheranno ai cittadini come e dove sia possibile rivolgersi per avere consigli e aiuto per permettere a tutti di sapere cosa fare in caso di dolore. A San Salvo rappresenterà la Fondazione ISAL Eugenio Spadano, medico chirurgo già dirigente dell’Asl Lanciano-Vasto-Chietinonché presidente del Consiglio comunale di San Salvo.

«La Giornata è un evento indispensabile non solo per migliorare la qualità della vita del paziente, ma anche per fare fronte a una emergenza che è diventata vergogna, oggi nel XXI secolo. Basti pensare – dice il dott. Spadano – che il 16% delle persone con dolore cronico sono a rischio di suicidio e vivono in situazioni di depressione, ansia e senso di solitudine sociale. Tutto questo può essere cambiato, da una parte con una forte strategia informativa (ai cittadini) e formativa (riservata ai medici e agli operatori della salute) ma specialmente con un grande sostegno alla ricerca scientifica».

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *