San Salvo, 32ª Rassegna interregionale dei canti de lu Sand’Andonie il 24 gennaio

Domenica 24 gennaio 2016, a partire dalle ore 16.00, nella palestra dell’Istituto superiore Raffaele Mattioli di San Salvo (in via De Gasperi), si terrà la 32ª Rassegna interregionale dei canti de lu Sand’Andonie. Partecipano i gruppi locali New Generation, Amici della Pasquetta, Amici delle Tradizioni, Coro degli Alpini, Centro Diurno Anziani e Prima Squadra, insieme ad altri gruppi provenienti da Cupello, Palmoli, San Buono e Chieti. La manifestazione è organizzata dall’Associazione New Generation, con la compartecipazione dell’Assessorato alla Cultura e il patrocinio del Comune di San Salvo.

Dopo la serata del 16 gennaio, che ha visto ben quattro gruppi per le strade cittadine, la tradizione del Sant’Antonio e dei suoi canti trova una degna conclusione in questa rassegna, che ha sempre incontrato un buon riscontro di pubblico, di ogni età e appartenenza.

«E’ il segno di una tradizione che resiste ad ogni modernizzazione e globalizzazione di una rassegna che aiuta a coltivare le nostre radici tramandandole alle future generazioni» commenta il sindaco Tiziana Magnacca.

Sant’Antonio è stato eremita nel deserto e poi protettore degli animali, dunque rappresentante di una cultura dedita alla preghiera, inizialmente, e alla pastorizia, in seguito, che oggi non c’è più. Forse ciò che affascina è la lotta del santo-eroe contro il diavolo e contro il peccato, una lotta tra il bene e il male che si nutre di simbologie e di una drammatizzazione di ordine teatrale.

La manifestazione si concluderà con il sorteggio dei premi, tra cui una porchetta appannaggio di uno dei gruppi partecipanti.

P.S. L’anno scorso la “rassegna” si è tenuta nella palestra di via Verdi, da non confondersi con quella del Mattioli, situata sempre lungo via De Gasperi ma 200 metri più in basso della precedente.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *