San Giovanni Teatino, #Spazio giovani: chiusura con concerto il 29 maggio

Un grande evento finale per la sezione Spazio Giovani del Sangio’ in Musica. C’è attesa, infatti, per il concerto di Giulia Cacciagrano e Francesca Gagliardi, coppia di giovani musicisti che si esibirà venerdì 29 maggio, alle ore 17.30, nell’Auditorium della Scuola Civica Musicale “San Giovanni Teatino”.

“Siamo davvero soddisfatti ed orgogliosi del nostro  #spazio giovani – commenta l’assessore alla cultura Gabriella Federico – che anche quest’anno ha saputo promuovere cultura tra i nostri giovani, valorizzando giovani artisti. Alcuni di questi di San Giovanni Teatino, spesso apprezzati più fuori dai nostri confini comunale. Almeno in parte siamo riusciti a colmare questo gap. Ma sono stati l’entusiasmo e la partecipazione del pubblico, soprattutto giovane, a dimostrare che la nostra formula sia quella giusta, ma che non esiteremo ad arricchire nella prossima stagione. Intanto invito tutti all’esibizione delle bravissime Giulia Cacciagrano e Francesca Gagliardi”

Giulia Cacciagrano, 23 anni, diplomata al liceo ginnasio D’Annunzio di Pescara, allieva del maestro Pietro Mendolesi, ha conseguito il diploma in Flauto Dolce presso il conservatorio statale “Luisa D’Annunzio”. Studentessa dell’Università D’Annunzio ha partecipato a vari allestimenti e concerti per il “Centro studi per la musica antica G.D’Annunzio” e per “Abruzzo beni musicali” ha avuto imporatanti collaborazioni, oltre che con Mendolesi, Salcito e Giannetti. Come flautista ha partecipato al coro della Chiesa dei 12 apostoli di Chieti Scalo diretto al maestro Montanaro. La passione per i flauto ed esperienze musicali l’hanno portata ad incontrare Francesca Gagliardi, 21 anni, diplomata al liceo scientifico Masci di Chieti e studentessa all’Università di L’Aquila. Diplomata in Flauto Dolce presso il conservatorio statale “Luisa D’Annunzio”, insegna questo strumento all’Istituto Superiore “Misticoni Bellisario” di Pescara. Ha partecipato a vari allestimenti e concerti dell’ensamble vocale e strumentale “Il Migliarino” del Centro studi per la musica antica G. D’Annunzio e flautista con il corso della Chiesa dei 12 apostoli di Chieti Scalo. Contesti dove è nata l’affinità con Giulia Cacciagrano

Per l’atteso concerto di San Giovanni Teatino le due flautiste saranno accompagnate dal pianoforte di Antonio Pantalone. L’ingresso all’Auitorium è gratuito.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *