San Giovanni Teatino, rimborso libri di testo a.s. 2015/2016

“Lunedì 1 febbraio 2016. Entro questa data le domande per ottenere il rimborso delle spese di acquisto dei libri di testo dovranno essere presentate all’ufficio protocollo del Comune di San Giovanni Teatino”. A ricordarlo è il sindaco Luciano Marinucci che in una nota pubblicata sul sito www.comunesgt.gov.it, spiega le modalità di accesso ai contributi regionali assegnati al Comune di San Giovanni Teatino per l’anno scolastico 2015/2016.

Possono accedere al beneficio della fornitura gratuita e semigratuita dei libri testo gli alunni residenti nel comune di San Giovanni Teatino, che frequentano le scuole medie inferiore o superiore, con situazione reddituale, del nucleo familiare, risultante dalla dichiarazione unica ISEE ‘non superiore a 15.493,71 euro’, calcolato sulla base della dichiarazione dei redditi 2015.

Agli aventi diritto saranno rimborsate le spese sostenute per l’acquisto di libri di testo in percentuali stabilite in base al numero complessivo delle domande e ai fondi disponibili. Nel cas di insufficienza delle somme sarò fatta una graduatoria assegnando la priorità ai richiedenti ch enon hanno beneficiato di contributi  comunali per l’a.s. 2015/2016 e con reddito ISEE più basso.

Le spese per l’acquisto di libri di testo devono essere comprovate su apposita documentazione con: nominativo dell’alunno, libri acquistati, costo unitario dei testi, spesa complessiva sostenuta.

Le domande che non verranno presentate entro la scadenza del 1 febbrario 2016, non potranno essere prese in considerazione. I modelli di domanda sono in distribuzione pressol’Ufficio dei Servizi Sociali e Scolastici o scaricabili dal sito del Comune www.comunesgt.gov.it.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *