San Giovanni Teatino, PimaDuo al SANGIO’ in MUSICA il 23 maggio

Due artisti, fratelli, due appassionati del violino, sin da giovanissimi. Matteo e Maddalena Pippa dal 2013 si esibiscono in duo con la sintonia e il desiderio di approfondire il repertorio per due violini e e per violino e viola. Il progetto si chiama PimaDuo e sabato 23 maggio alle ore 17.30 sarà protagonista del SANGIO’ in MUSICA, nell’auditorium della Scuola Civica Musicale di San Giovanni Teatino. Note biografiche.

Matteo Pippa e Maddalena Pippa chiedono entrambe di suonare il violino debuttando da giovanissimi. Inizialmente seguiti dal maestro Mario Ferraris e successivamente ammessi a studiare per doti eccezionali presso il Conservatorio “L.D’Annunzio” di Pescara con il maestro Franco Mezzena, risultano vincitori in concorsi nazionali e internazionali. Suonano insieme sin da giovanissimi. 

Frequentano corsi di perfezionamento con i maestri Salvatore Accardo presso l’Accademia W. Stauffer” e nell’Accademia Chigiana di Siena, Federico Agostini nella Staatliche Hochschule für Musik di Trossingen e Massimo Quarta presso la Scuola Universitaria di Musica del Conservatorio della Svizzera Italiana di Lugano.

L’intensa attività concertistica li vede protagonisti in Italia, Spagna, Germania, Inghilterra, Svizzera, Polonia, Belgio, Giappone, Cina, Canada e Stati Uniti.

Grazie alla loro particolare predisposizione per la musica da camera, hanno collaborato con artisti di fama internazionale come Salvatore Accardo, Bruno Giuranna, Robert Cohen, Enrico Bronzi e Ivan Rabaglia del Trio di Parma e il soprano Luisa Castellani.

Il loro ampio repertorio comprende composizioni per due violini e per violino e viola e spazia dall’epoca barocca alla musica contemporanea. Come duo, Matteo e Maddalena Pippa si sono esibiti da solisti con l’Orchestra da Camera Aretusae, la Giovane Orchestra d‘Abruzzo e la Prometheus Chamber Orchestra.

Il compositore Andrea Manzoli ha scritto e dedicato loro nel 2012 “Petite Suite puor Tonio Cavilla”, brano eseguito in prima assoluta presso l’Accademia Filarmonica Romana nel luglio 2012.

Il desiderio di ricerca ed approfondimento dell’interessante repertorio per queste formazioni, proposte in molti concerti con grande successo della critica e del pubblico ha determinato in loro la decisione di fondare nel 2013 il PimaDuo.

Nel maggio 2014 PimaDuo sale sul podio vincendo il terzo premio al “Concurso Internacional de Música de Cámara Antón García Abril”, in Spagna.

Sabato 23 maggio, ore 17.30, Maddalena e Matteo vi aspettano alla Scuola Civica Musicale per la sezione #incontra l’artista .

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *