San Giovanni Lipioni, festa tradizionale “Il Majo” l’1 maggio

“Il Majo” è una festa tradizionale folcloristica-religiosa tra le più antiche che si svolge a San Giovanni Lipioni, grazioso paese dell’entroterra vastese. La festa è legata ai riti propiziatori per ottenere un raccolto abbondante. Si tiene, ogni anno, il 1° maggio ed è caratterizzata da due momenti importanti: il rito religioso e l’augurio alle famiglie.  Il giorno precedente gli abitanti del paese raccolgono fiori, perlopiù ciclamini, nei campi, li riuniscono in mazzetti e con questi ornano “Il Majo”, una grande struttura a forma di croce. La mattina del giorno successivo si svolge la festa religiosa dedicata a S. Giovanni e a S. Liberata con una solenne processione che attraversa tutto il paese. Il pomeriggio dalle ore 15,00 “Il Majo” viene condotto da un nutrito gruppo di adulti e giovani lungo le strade del paese. Davanti a ogni casa, l’allegro corteo si ferma per cantare stornelli bene auguranti. La famiglia visitata offre dolci, salami, vino ed altre prelibatezze. La serata si conclude in piazza, dove in compagnia vengono consumati i doni ricevuti,  con l’accompagnamento di canti e danze popolari. Programma di massima:

ore 11:00 Benedizione dei mazzetti di viole che adornano la croce fissata sul Majo e Processione fino alla cappella di Santa Liberata, dove si celebra la S. Messa e ritorno in Processione alla Chiesa Madre con le statue di S. Liberata e S.Giovanni Evangelista

dalle ore 14:00 Gruppi di musicisti e stornellanti girano per il paese di casa in casa intonando stornelli per augurare un buon raccolto.

 

Per ulteriori informazioni:

Comune tel.0873 952231

http://www.comunesangiovannilipioni.it/eventiemanifestazioni.html

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *