San Demetrio, monologo di Cesar Brie il 16 marzo

Domenica 16 marzo alle ore 18,00,  al Teatro Nobelperlapace di San Demetrio (AQ), ultimo appuntamento della rassegna di teatro Strade, ideata da Giancarlo Gentilucci, organizzata e promossa dall’associazione culturale Arti e Spettacolo e giunta alla sua ottava edizione. La conclusione della rassegna è affidata Cesar Brie regista, attore e drammaturgo argentino che con Arti e Spettacolo ha una collaborazione più che ventennale, che presenta il suo monologo “Solo gli ingenui muoiono d’amore”.

Un’opera incentrata sull’amore, sull’amicizia, sulla tragedia. Un uomo veglia l’abito di un morto mentre attende i parenti e gli amici che arriveranno a dare l’ultimo commiato. L’uomo ricorda l’infanzia del morto, i suoi amici, sua madre e suo padre, la sua educazione sessuale, la sua iniziazione alla politica, le sue sventure d’amore, le sue ossessioni artistiche. Grande metafora della condizione dell’artista, ma anche dell’uomo sudamericano e delle prospettive politiche del continente, il racconto si sviluppa in modo personale, con grande forza satirica e poesia. Ingresso E.6,00

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *