Roseto, la Scienza in Valigia il 15 novembre

La scienza in Valigia inaugura il tour nazionale invernale partendo dall’Abruzzo. Il primo appuntamento di questo percorso è previsto per domenica 15 novembre  a Roseto degli Abruzzi (TE), nella Libreria La Cura alle ore 18.

Volendo creare contenuti scientifici adatti alla divulgazione per una platea di diversi profili nasce “La scienza in valigia”, uno spettacolo ideato per promuovere divertendo la cultura scientifica legata alla sostenibilità ambientale.

Il suo autore è  Marco Santarelli, ricercatore teramano Esperto in Analisi delle Reti, Associato di Ricerca per Enti Internazionali e Direttore Ricerca&Sviluppo di Network, collaboratore storico dell’ astrofisica Margherita Hack con cui ha ideato questo format di divulgazione.

Dalle piazze, dalle scuole, dai discorsi con la gente è nata l’esigenza di trasferire concetti scientifici in parole semplici.  E’ così che la scienza innova se stessa e si presenta sotto una veste più interessante e leggera, accessibile.  Iniziato prima come cartone animato, il format si è poi sviluppato con diverse modalità che vanno da un prodotto televisivo presentato da TV internazionali e nazionali e, oggetto del progetto corrente, un CD di canzoni scritte e registrate dallo stesso Santarelli con la collaborazione di Alex Paolini nelle vesti di Brand Manager  oltre che nelle vesti di musicista (batteria, percussioni) all’interno della formazione artistica.   Al cd collabora uno staff di musicisti, attori e non solo, composto da Domingo Muzietti (Chitarre), Massimo Giovannini (Basso elettrico), Anthony Di Furia (Chitarra acustica, sound designer), Domenico Di Paolonicola (Fisarmonica), Maria Carmine Pannella (Coro), Natascha Feliziani (Solista), Valentina Tremarolo (coro), Valentina De Iuliis (voce narrante). Nello spettacolo sono inseriti anche esperimenti.

Il format de La Scienza in Valigia viaggia in tutta Italia nei teatri, nelle scuole e negli spazi pubblici legati al tempo libero. Quella di Roseto sarà la prima di grandi tappe nella regione. Il 7 dicembre libreria Mondadori di Vasto e serale al Ristorante  Gomasio, sempre a Vasto, grazie alla collaborazione con Comma Srl, agenzia di comunicazione.  Il 12 dicembre, sarà la volta della scienza nel rifugio, al Rifugio Mandalò di Assergi. Nel mese vi sarà una data a Teramo con tutti gli studenti della Provincia, voluta fortemente dagli assessori Lucantoni  e Romanelli. Da non perdere poi l’appuntamento del 31 dicembre, che porterà a festeggiare il nuovo anno tra Scienza e degustazioni tipiche in una location che verrà svelata tra qualche giorno.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *