Roseto, inaugurazione del “Mercato Contadino” della CIA

Sabato 18 luglio si inaugura il mercato di “Campagna Amica” della Coldiretti e mercoledì 22 il “Mercato Contadino” della CIA. Soddisfatta l’Amministrazione comunale che invita turisti e cittadini a provare la “filiera corta”

Il Mercato Coperto di Roseto degli Abruzzi, in via Latini, si prepara ad ospitare due importanti novità: il mercato di “Campagna Amica” della Coldiretti ed il “Mercato Contadino” della CIA, Confederazione Italiana Agricoltori. Le due iniziative, fortemente volute dall’Amministrazione comunale rosetana e dalle Associazioni, permetteranno infatti a produttori e allevatori del territorio di vendere direttamente, e nel cuore della città, frutta, verdura, latticini, salumi e quant’altro, con cittadini e turisti che potranno acquistare prodotti a “km zero” garantiti da due importanti associazioni di categoria.

Il mercato di “Campagna Amica” di Coldiretti sarà inaugurato ufficialmente sabato 18 luglio alle ore 8:30 e si terrà tutti i sabato, fino a fine anno, dalle ore 8:30 alle ore 13:00. Il “Mercato Contadino” della CIA prenderà invece il via ufficialmente mercoledì 22 luglio, con inaugurazione alle ore 8:30, e si svolgerà tutti i mercoledì, sempre fino a fine anno, dalle ore 8:30 alle ore 13:00.

“Siamo lieti di presentare queste importanti iniziative perché si tratta dell’ennesimo importante obiettivo raggiunto dalla nostra Amministrazione che, grazie anche al fattivo contributo delle Associazioni, è riuscita a dotare la città di due interessanti mercatini che proporranno prodotti a “km 0″ del nostro territorio” sottolinea, soddisfatto, il Sindaco di Roseto degli Abruzzi, Enio Pavone. “CIA e Coldiretti sono due marchi conosciuti che garantiscono ai rosetani ed ai turisti l’acquisto di tipicità controllate e sicure, frutto della produzione locale e delle eccellenze rosetane”.

Come ribadito dal primo cittadino lungo questo percorso, iniziato con la promozione del Regolamento di Polizia Rurale, sono state invitate tutte le associazioni di categoria, con Coldiretti e CIA che sin da subito hanno “sposato” il progetto di rilancio dell’agricoltura locale proposto dall’Amministrazione Pavone.

“La nostra struttura del Mercato Coperto si arricchisce di nuove importanti risorse con la possibilità di mettere in contatto diretto i produttori locali ed i consumatori, dando il via a quella “filiera corta” a cui tanto teniamo” conferma l’Assessore al Commercio, Camillo Di Pasquale, che durante la conferenza stampa ha voluto ringraziare gli uffici comunali per il grande lavoro svolto e gli utili suggerimenti offerti per la realizzazione di questi appuntamenti. “Gli espositori di “Campagna Amica” e del “Mercato Contadino” avranno a disposizione circa 200 mq in via Latini dove potranno vendere ai rosetani ed ai turisti il meglio della nostra produzione diretta”.

“Abbiamo lavorato tanto per il recupero dei mercatini a “km 0″ – dichiara il Vice-Sindaco ed Assessore all’Agricoltura, Maristella Urbini – abbiamo fatto tanti incontri con gli agricoltori e gli allevatori per studiare al meglio la situazione e strutturare un piano d’azione concreto che ci permettesse di valorizzare a pieno il lavoro di chi produce ricchezza sul nostro territorio. Sono quindi particolarmente felice dell’avvio di questi due mercatini e sono certa saranno di grande arricchimento per il nostro territorio e rappresenteranno anche un’attrattiva per i tanti visitatori che arrivano in città”.

Come ribadito dai rappresentanti delle due associazioni saranno presenti solo produttori del territorio, con i prodotti che saranno controllati e garantiti al fine di evitare che tra i banchi siano venduti alimenti non di stagione, non di produzione nostrana o non consoni agli standard di qualità decisi ed approvati da “Campagna Amica” e dal “Mercato Contadino”.

“Noi di Coldiretti vogliamo ringraziare di cuore l’Amministrazione rosetana per la grande attenzione ed il grande impegno che ha dimostrato e continua a mostrare nei confronti del mondo agricolo e delle sue tematiche” dichiara il Direttore provinciale di Coldiretti Teramo, Massimiliano Volpone. “La partenza di “Campagna Amica” nel secondo comune più grande della nostra provincia è un risultato importantissimo e del quale dobbiamo dare merito al Sindaco Pavone ed alla sua squadra. Non vi nascondo che per i nostri produttori locali è una fantastica vetrina quella del Mercato Coperto, al centro della città, e faremo di tutto per far conoscere ed apprezzare le nostre eccellenze ed i migliori prodotti del territorio”.

“Non possiamo che ringraziare l’Amministrazione rosetana per la grande vicinanza che continua ad avere nei confronti dei produttori locali e del mondo agricolo, a cominciare dal Regolamento di Polizia Rurale fino a questa splendida iniziativa” conferma il Presidente della CIA, Confederazione Italiana Agricoltori, Roberto Battaglia. “E’ importantissimo riavvicinare i cittadini ai produttori, favorendo la filiera corta e l’acquisto consapevole di prodotti del territorio. Per noi il progetto del “Mercato Contadino” a Roseto degli Abruzzi è molto importante ed i nostri associati hanno accolto, di buon grado, l’invito a partecipare. Ora l’auspicio è che i cittadini sostengano questa iniziativa e vengano a comprare i nostri prodotti”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *