Roseto degli Abruzzi, “I CAPITANI DELLA VECCHIA SIGNORA” il 5 dicembre

“I CAPITANI DELLA VECCHIA SIGNORA”

Vladimiro DI STEFANO

Roberto DI GIOVANNANTONIO

 

Sabato 5 dicembre 2015 ORE 18,00

Circolo Culturale “Chai Khana”

Via E. De Amicis 13 – Roseto degli Abruzzi (TE)

A cura di: Luca MAGGITTI (giornalista )

Letture scelte: Marco Monachese

 

 

Sono entrato in Juventus a 12 anni, l’ho lasciata, come attività agonistica, a 38 anni, per un lungo periodo ne sono stato il capitano. Non è vero che la fascia da capitano non conti, alla Juve niente succede per caso, non è solo per anzianità che si diventa capitano.

Dalla prefazione di Giuseppe Furino

 

Nel  gioco del calcio, forse il più famoso sport di squadra al mondo, la figura del capitano è sempre implicitamente esistita fin dagli albori del gioco stesso; conseguì una sorta di riconoscimento ufficiale intorno  agli anni venti, quando i ruoli di capitano e di allenatore, fino ad allora confusi ed interpretati da un unico giocatore, vennero definitivamente separati ed assegnati a due differenti figure.

Il capitano del Juventus F.C. ha rappresentato, rappresenta e rappresenterà, con il suo  comportamento, la società, i suoi simboli i suoi valori, in campo e fuori. Lo stile Juventus, che si tramanda nel tempo, trova proprio nella figura del capitano il miglior strumento per la continuità della trasmissione. Dal 1897, anno di fondazione della società bianconera, ad oggi, solo 22  uomini hanno avuto l’onere e l’onore di portare la fascia di capitano.

Questo lavoro editoriale si propone di ricordare gli uomini che nel corso degli anni hanno vestito la maglia del Juventus F.C. e ne hanno indossato anche la fascia di capitano. L’opera, suddivisa in 24 capitoli, si apre con una descrizione introduttiva della figura storico/sportiva del capitano, seguono alcuni spunti di natura statistica computati a partire dai dati delle presenze e dei ruoli dei giocatori della Juventus. Nelle pagine dei capitoli successivi, è invece contenuto il  racconto illustrato della centenaria storia dei 22 capitani della Juventus. Per ciascuno di loro, oltre agli  originali disegni caricaturali riprodotti nelle pagine iniziali e finali di ogni capitolo, è stata redatta una  breve e gradevole biografia, contestualizzata da precisi riferimenti storici e arricchita da numerose puntualizzazioni socio-politiche. Al termine dei capitoli sono impaginati i tabellini analitici delle carriere dei capitani, nei quali è anche stilato il palmarès che ciascuno di loro può vantare nella militanza nelle fila della Juventus.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *