Rosciano, giornata alla ricerca degli antichi mestieri il 16 marzo

In seguito al grande successo delle edizioni precedenti, l’associazione ASC Arte Suoni Colori, grazie al sostegno della Fondazione PescarAbruzzo, domenica 16 marzo dalle 15.30 alle 18,30, sarà realizzata la “Giornata alla ricerca degli Antichi Mestieri” presso il Centro Culturale Esploratorio a Villa Oliveti Rosciano (Pe).

Durante questa giornata si realizzeranno le seguenti attività a favore di bambini, giovani e adulti: Valeria Belli curerà il laboratorio di tecniche varie di tintura di tessuti (shibori, tie and dye) a confronto con culture e tradizioni molto diverse, da quella africana a quella giapponese, compresa quella abruzzese dove fino a non molti anni fà le donne spesso tingevano filati e tessuti con le famose “bustine”, chimiche, che riproponevano i coloranti storici: indaco e cocciniglia .

Stefano Faccini e Riccardo Di Ienno faranno sperimentare le tecniche di lavorazione della pietra della Maiella e Francesco D’Ingiulio del Cerchio Rurale insegnerà gli intrecci tradizionali per realizzare la base di un cesto. In questa manifestazione si svolgerà una vera e propria applicazione pratica di tecniche insegnate da artigiani e artisti professionisti, di fama regionale e nazionale. Per partecipare e’ necessaria la prenotazione. i laboratori di cesti e della pietra dai 12 anni in su’. per il laboratorio di tintura portare una t-shirt bianca di cotone. ingresso gratuito per tutti i residenti del comune di rosciano. contributo associativo per i non residenti di € 10,00

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *