Rocca San Giovanni, Storicando: raccontare la storia del borgo il 25 gennaio

Quarto appuntamento con Storicando a Rocca San Giovanni (Ch) domenica 25 gennaio 2015 alle ore 17:00 con la scrittrice Anna Genovese Kalcich autrice del romanzo storico Afrodisia (Edizioni Solfanelli) presso la Biblioteca Comunale “Arturo Colizzi” Via Occidentale n. 1 – Rocca San Giovanni.

STORICANDO è una manifestazione culturale voluta dal Sindaco Giovanni Enzo DI RITO, con la collaborazione della dott.ssa Marta TRIDENTE (direttrice della Biblioteca Comunale) e dell’ASSOCIAZIONE EDITORI ABRUZZESI, con l’intento di avvicinare i giovani alla passione per la Storia attraverso la lettura di romanzi.

Il romanzo: Sull’Acropoli di Atene una storia già antica riprende vita dalle parole di una donna.

Nel momento di massimo splendore e potenza di Atene, tra le sue strade si snoda la vicenda di Afrodisia la bella, raccontata dalla voce di un’altra donna, Corinna, che molti anni dopo la fa rivivere nella memoria. La storia personale di Corinna trascolora in una trama speculare nelle vicende di Afrodisia e il racconto di una vita si allarga a descrivere un intero periodo storico: la Grecia al tempo di Pericle.

Quel luminoso passato fa da contraltare al trascorrere di un tempo presente difficile: le donne e le bambine riunite sull’Acropoli hanno l’incarico di preparare la veste sacra per Atena, la dea eponima della città. Esse stanno vivendo, anche se di riflesso, come è consentito alle donne, la fine della democrazia Ateniese. Le libertà fondamentali sono state eliminate, il potere è in mano a personaggi che lo usano per interessi personali. Ovunque impera la corruzione morale e l’asservimento a potenze straniere; una pericolosa guerra civile sta devastando una civiltà.

Nel momento in cui sembra non esserci più spazio per un futuro di democrazia, l’orgoglio e la libertà vengono riscattati, inaspettatamente, da chi in quella democrazia in declino non ha quasi voce…

http://www.edizionisolfanelli.it/afrodisia.htm

Alla fine dell’incontro culturale ci sarà una degustazione di prodotti enogastronomici.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *