Premio “D’Angelo” conferito a Nencini

“E’ la cultura il valore aggiunto per determinare nuovo sviluppo e nuova crescita nei piccoli comuni”. Lo ha detto il presidente del Consiglio regionale, Giuseppe Di Pangrazio, intervenendo ad Introdacqua alla cerimonia di consegna del premio letterario “Pascal D’Angelo 2016”, conferito quest’anno a Riccardo Nencini, vice ministro delle Infrastrutture e Trasporti e segretario nazionale del Psi per il libro “La battaglia”. “Introdacqua – ha proseguito Di Pangrazio – sicuramente uno dei borghi più belli di un territorio straordinario ha deciso intelligentemente di investire in cultura e i risultati di questo evento ne sono la dimostrazione più chiara”. Il presidente del Consiglio ha poi voluto sottolineare l’esempio di Riccardo Nencini: “Oggi autorevole uomo di governo e in passato presidente del Consiglio regionale della Toscana per dieci anni e coordinatore della Conferenza dei presidenti dei Consigli regionali e delle Province autonome. Dal 2010 al 2013 è stato assessore con deleghe al Bilancio e alle Riforme istituzionali. Spesso – ha concluso Di Pangrazio – siamo costretti a registrare giudizi poco generosi nei confronti della classe politica. Invece, Nencini ha dimostrato che se la cultura può fare a meno della politica è proprio la politica che non può fare a meno della cultura”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *